facebook twitter rss

“Mando-Women Cup”, la vittoria va alla Jesina

CALCIO - Al "Pelloni" di Porto San Giorgio si è concluso ieri, domenica 27 giugno, il primo torneo di calcio in rosa. In campo, oltre alla vincitrici leoncelle, anche le compagini femminili dell'Ancona Respect e le portacolori di casa della Mandolesi. Aperta al pubblico la nuova tribuna realizzata dal Comune
Print Friendly, PDF & Email

 

PORTO SAN GIORGIO – Si è svolto ieri, domenica 27 giugno, al campo “Pelloni” il primo torneo “Mando-Women Cup” tra le compagini femminili Ancona Respect, Mandolesi e Jesina.

Si è trattata della prima manifestazione sportiva ufficiale organizzata dalla Polisportiva Mandolesi con la presenza di pubblico nella nuova tribuna realizzata dal Comune. L’assessore allo sport, Christian De Luna, è intervenuto alle premiazioni insieme al responsabile regionale Figc per il calcio femminile, Mario Borroni e due rappresentanti del direttivo. La vittoria è andata alla Jesina.

“Abbiamo seguito un pomeriggio di sport e di fair play – afferma De Luna -. La nuova tribuna dell’impianto a nord ha visto anche il suo primo pubblico. Al termine della competizione sportiva si è assistito ad un bel gesto, la cessione del trofeo ricevuto dalle vincitrici della Jesina all’Ancona in segno di amicizia e riconoscenza per un precedente sostegno ricevuto durante un’altra finale”.

La Polisportiva Mandolesi e l’amministrazione comunale sono convinte che il trofeo possa dare lustro e visibilità al calcio femminile locale e regionale con altrettante manifestazioni pronte ad essere ospitate negli impianti cittadini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti