facebook twitter rss

Sciopero del settore ambiente, Calcinaro: “Evitiamo per un giorno di conferire rifiuti o lasciare sacchetti del porta a porta”

FERMO - Il primo cittadino per la giornata di sciopero nazionale di domani, che coinvolgerà anche i lavoratori Asite: "Chiedo scusa per il disagio ma non dipende da Asite o dal Comune ma da un’iniziativa nazionale”. Verranno assicurati, come da legge vigente, i soli servizi essenziali"
Print Friendly, PDF & Email

Domani, e solo per domani, è stato proclamato dalle organizzazioni sindacali confederali lo sciopero di carattere nazionale dei lavoratori del settore ambiente. Di conseguenza anche l’attività di Asite sarà bloccata in maniera sensibile.

Il sindaco Paolo Calcinaro invita ad “evitare, nei limiti del possibile, di conferire nella giornata di domani o lasciare i sacchetti del porta a porta. Chiedo scusa per il disagio – aggiunge – ma non dipende da Asite o dal Comune ma da un’iniziativa nazionale”. Verranno assicurati, come da legge vigente, i soli servizi essenziali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti