facebook twitter rss

Le Terre della Baronia, nuovi successi per gli Arcieri di Ventura Sancto Elpidio

TIRO CON L'ARCO - Tanti i piazzamenti a podio fatti propri dall'associazione guidata dal presidente Renzi, nel weekend alle spalle a farsi largo tra la concorrenza sportiva nella kermesse organizzata in terra d'Abruzzo dalla Compagnia Aquila Invicta. "Ottima giornata, non solo dal lato dei buoni risultati riportati a casa, ma anche e non da meno per i momenti di convivialità trascorsi insieme a tutti gli altri arcieri"
Print Friendly, PDF & Email

di Paolo Gaudenzi

 

SANT’ELPIDIO A MARE – Nuova avventura a mixare sport e storia medievale per gli Arcieri di Ventura Sancto Elpidio

Dopo il successo maturato ai primi di giugno in quel di Castrocaro Terme, presso l’Assedio della Fortezza (vedi l’articolo sotto correlato), l’associazione sportiva guidata dal presidente Giovanni Renzi è tornata alla ribalta facendo incetta di piazzamenti presso le Terre della Baronia. 

Nell’appuntamento sportivo organizzato nello scorso weekend dalla Compagnia Aquila Invicta, a rappresentare il territorio di Carapelle Calvisio, Santo Stefano di Sessanio e Rocca Calascio all’interno dell’Aquilano, sono infatti maturati tantissimi risultati di successo. Nella gara di Carapelle Calvisio sono andati quindi a medaglia, per le buone sorti del sodalizio elpidiense, Massimo Maccaroni come terzo classificato nella categoria Uomo Foggia Storica Senza Finestra, stesso punteggio per Mery Braconi, bronzo nella categoria Donna Foggia Storica con Finestra.

Risalendo la china, ecco il secondo posto nella categoria Uomo Over 60 Foggia Storica Senza Finestra per Maurizio Pegolesi, poi l’apice del podio conquistato proprio dal presidente Giovanni Renzi, primo classificato nella categoria Uomo Over 60 Foggia Storica Con Finestra. Al primo posto anche Enzo Giunchetti, tra gli arcieri in lotta nella classe di gara Uomo Over 60 Foggia Storica Senza Finestra e sommo prestigio, in rosa, per Cecilia Ceschini, a sbaragliare la concorrenza nella categoria Donna Over 60 Foggia Storica Senza Finestra. Competizioni a svolgersi nel suggestivo scenario rappresentato dal territorio del famoso castello di Ladyhawke, con gli arcieri del Circuito Lam, acronimo di Lega Arcieri Medievali, che si sono dati battaglia su 14 piazzole/bersaglio in abito medievale rievocativo.

“E’ stata una gara divertente, con la compagnia organizzatrice che si è dimostrata un’ottima padrona di casa, sia sul campo di sfida che al momento conviviale che ne è seguito, mantenendo sempre le giuste attenzioni e prescrizioni governative in merito alla pandemia da Covid 19 – il commento degli arcieri al ritorno dalle sfide disputate in terra d’Abruzzo -. Siamo pertanto soddisfatti, non solo per gli ottimi risultati conseguiti, ma anche e soprattutto per la bellissima giornata trascorsa insieme, allietata al termine del momento agonistico da un  buon bicchiere di Cerasuolo”.

 

Articolo correlato:

Arcieri di Ventura, Sant’Elpidio in luce all’Assedio della Fortezza


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti