facebook twitter rss

Jazz al Castello, inaugurata la decima edizione

PORTO SAN GIORGIO - Nella giornata di ieri, giovedì 15 luglio, a Rocca Tiepolo il super ospite Max Ionata all'interno del Luca Di Luzio Blue(s) Room Trio. Giovedì prossimo, 22 luglio, la seconda serata con il trio del pianista tedesco Christian Pabst, per una rassegna organizzata dall’assessorato alla cultura in collaborazione con Cantiere Collettivo, e la direzione artistica di Michele Sperandio
Print Friendly, PDF & Email

 

Apertura in grande stile quella avvenuta ieri, giovedì 15 luglio alle 21.30, a Rocca Tiepolo: è il sassofonista Max Ionata è stato il super ospite della prima serata della decima edizione di “Jazz al Castello”, rassegna organizzata dall’assessorato alla cultura di Porto San Giorgio in collaborazione con Cantiere Collettivo, per la direzione artistica di Michele Sperandio.

Anche quest’anno il festival si svolgerà a Rocca Tiepolo, invece che al Corso Castel San Giorgio, nel rispetto delle norme anti contagio, e può contare sul sostegno di partner storici, che hanno sempre creduto nel valore della manifestazione.

Il sax tenore di Max Ionata è stato al fianco del Luca Di Luzio Blue(s) Room Trio, con Di Luzio alla chitarra, Sam Gambarini all’Organo Hammond e Max Ferri alla batteria. Energica formazione da anni sulla scena musicale italiana, ha proposto un repertorio a trarre ispirazione dal sound degli organ trio anni ’60 di artisti come Grant Green, Kenny Burrell, Jimmy Smith e Jack McDuff.

Alternati brani della tradizione afroamericana a pezzi contemporanei, sapientemente arrangiati dall’estro del band leader Di Luzio con un sound tipicamente bluesy, per un lavoro di facile ascolto ma grande impatto dedicato ai grandi compositori americani Gershwin, Ellington, Berlin, Van Heusen. Il prossimo appuntamento con Jazz al Castello sarà giovedì 22 luglio con il trio del pianista tedesco Christian Pabst. Prenotazione obbligatoria: https://bit.ly/3zFidJg o via telefono e WhatsApp al 338 958 0729.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti