facebook twitter rss

Scogliere, l’assessore Aguzzi replica al Pd elpidiense: “Ristabiliamo la verità”

PORTO SANT' ELPIDIO - "Mi corre l'obbligo di sollecitare, di richiamare l'amministrazione comunale che, per quest'intervento, non ha ancora completato il progetto esecutivo e definitivo. Se l'non accelera, rischia di perdere i fondi"
Print Friendly, PDF & Email

“In merito alle dichiarazioni del Pd di Porto Sant’Elpidio, dove vi è una progettazione per stralci sull’attività di posizionamento delle scogliere, mi corre l’obbligo di fare alcune puntualizzazioni per ristabilire la realtà dei fatti”. L’assessore regionale alla Costa Stefano Aguzzi replica alla capogruppo del Partito Democratico di Porto Sant’Elpidio Annalinda Pasquali dopo le accuse lanciate.

” E’ vero che la passata amministrazione ha stanziato 4,5 milioni di euro per il primo stralcio di lavori – spiega Aguzzi –  ma io, grazie anche all’interessamento della Consigliera regionale FI, Jessica Marcozzi, ho completato il finanziamento del primo stralcio, pari a 7 milioni di euro, destinandovi altri 2,9 milioni di euro. E’ un grande intervento per la città. Ma mi corre altresì l’obbligo di sollecitare, di richiamare l’amministrazione comunale che, per quest’intervento, non ha ancora completato il progetto esecutivo e definitivo, dunque siamo ancora distanti dall’appalto. E se l’amministrazione comunale non accelera, rischia di perdere i fondi. Tutt’altra questione quella invece legata a grandi interventi, inediti, più strutturati, per i prossimi 5 anni, sui quali ho effettuato una stima di 25 milioni di euro. Ma in questo caso, a differenza dei 7 milioni già stanziati per Porto Sant’Elpidio, parliamo ancora di risorse che devono arrivare, non ancora in cassa, con cifre dunque solo ipotetiche. Sono ottimista e penso e spero che possano essere anche di più. Ho ipotizzato interventi anche a Fano, Marotta, Porto Potenza Picena e Pedaso. E altri interventi a Porto Sant’Elpidio non sono da escludere a priori, non lo precludo affatto, ma dipendono dal totale delle risorse che avremo a disposizione. Certo è che se l’amministrazione comunale non riesce a ultimare il progetto per il primo stralcio, risulta oltretutto difficile, inserire nuovi interventi nella progettazione per Porto Sant’Elpidio”.

 

Difesa della costa, l’affondo del Pd: “Dalla Regione solo annunci, P.S.Elpidio non contemplata”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti