facebook twitter rss

“Shopping sotto le stelle”: negozi aperti e spettacoli di strada, De Luna: “Non sarà una notte bianca”

P.S.GIORGIO - Negozi aperti domenica 8 agosto fino a tarda notte grazie all'evento "Shopping sotto le stelle". Attrazioni e musica dal vivo accompagneranno i potenziali clienti nella maxi isola pedonale che verrà allestita tra via Buozzi e viale Don Minzoni. L'assessore De Luna. "Non sarà una notte bianca"
Print Friendly, PDF & Email

di Sandro Renzi

Negozi aperti fino a mezzanotte ed attrazioni in giro per la città. Domenica 8 agosto il centro di Porto San Giorgio ospiterà la prima edizione dell’evento “Shopping sotto le stelle” che vede Confcommercio Marche centrali e Comune rivierasco giocarsi una carta preziosa a ridosso della settimana clou dell’estate. Puntano sulla collaborazione dei negozianti e sull’idea sempre più diffusa di un centro commerciale all’aperto. Come tale distribuito tra le vie ed i principali viali del salotto buono.

L’arruolamento, per così dire, è ancora in corso. L’iniziativa è aperta a tutti gli operatori del settore che vorranno restare aperti quella sera. Arricchendo così anche l’offerta turistica. Un pò quello che hanno messo in campo  i negozianti di viale Gentili e di viale Cavallotti alzando le saracinesche anche il martedì sera. “Da viale Buozzi a viale Don Minzoni il centro sarà una maxi isola pedonale -spiega l’assessore al commercio, Christian De Luna- lo stesso vale per via Mazzini. L’appello che rivogliamo ai negozianti è quello di restare aperti in una data congeniale ai più, vista peraltro la vicinanza con la settimana centrale di agosto, quando si spera esserci la massima affluenza di turisti”.

Non sarà tuttavia una notte bianca, come qualcuno immagina. La pandemia invita alla massima cautela. “Ci saranno attrazioni di strada e siparietti musicali che permetteranno il passeggio ed eviteranno gli assembramenti poiché diffusi su un’ampia zona -prosegue De Luna- abbiamo inserito inoltre una mostra di auto d’epoca, giocolieri ed artisti”. Nell’isola pedonale sarà ricompreso anche Corso Castel San Giorgio. “Non è una notte bianca e non sostituisce la notte rosa ( quest’ultima rinviata al prossimo anno come annunciato anche dalla responsabile della Confcommercio Marche centrale della provincia di Fermo, Teresa Scriboni, in un posto pubblicato qualche giorno fa) -rimarca l’assessore- ma è l’occasione per sensibilizzare i negozianti sulla opportunità, seppur costa sacrifici, di restare aperti nel dopocena. Si tratta di implementare l’offerta di servizi ai nostri turisti. Anche altre città vicine hanno previsto un evento simile nel rispetto delle regole sul distanziamento“.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti