facebook twitter rss

Campus delle Regioni, ragazzi e ragazze al lavoro nelle palestre cittadine

PORTO SAN GIORGIO - Rinnovata l'iniziativa della Federazione Ginnastica d'Italia, grazie allo stage formativo allestito sotto i dettami delle istruttrici Giusy Ancona ed Elisa Vaccaro. Un'esperienza stimolante che si concluderà sabato prossimo, 31 luglio
Print Friendly, PDF & Email

 

PORTO SAN GIORGIO – Iniziativa di ginnastica ritmica e artistica maschile e femminile.

La Federazione Ginnastica d’Italia, che da anni ha base estiva a Porto San Giorgio, torna ad essere presente con il “Campus delle Regioni”. Si tratta di un gruppo nazionale di ritmica con partecipanti provenienti da varie località della penisola.

Attraverso il ritiro le giovani vengono formate sia come atlete ma anche come future istruttrici. Il Campus è guidato da Giusy Ancona (tecnica nazionale) e dalla sua collaboratrice Elisa Vaccaro. L’esperienza si concluderà sabato 31 luglio alla palestra Borgo Rosselli. Parallelamente, il gruppo maschile è stato impegnato alla palestra Baldassari, storica sede addestrativa della ginnastica.

Il referente del “Gym Campus” Giorgio Colombo ringrazia l’amministrazione per il supporto necessario alla buona riuscita del percorso formativo. L’assessore allo sport, Christian De Luna, ha avuto modo di salutare gli atleti e i rappresentanti federali per aver scelto ancora una volta la città affermando quanto segue: “Anche con le presenze provenienti dallo sport ci sono benefici per il tessuto turistico ed economico di Porto San Giorgio”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti