facebook twitter rss

Covid, 151 nuovi casi nelle Marche: l’indice cumulativo sfonda quota 48

I DATI del Servizio sanità - Nello specifico, letti secondo i casi provincia per provincia, 45 sono i positivi nel Maceratese, 48 a Pesaro-Urbino, 24 in provincia di Ancona, 12 in quella di Ascoli, 11 nel Fermano, 11 fuori regione. Il tasso di incidenza cumulativo è di 48,48 su 100mila abitanti (ieri era di 45,37).
Print Friendly, PDF & Email

 

L’indice cumulativo e quello di tamponi positivi riprendono a crescere. Sono 151 i nuovi casi nelle Marche emersi da 1.446 tamponi del percorso nuove diagnosi per una percentuale del 10,4%. Nello specifico, letti secondo i casi provincia per provincia, 45 sono i positivi nel Maceratese, 48 a Pesaro-Urbino, 24 in provincia di Ancona, 12 in quella di Ascoli, 11 nel Fermano, 11 fuori regione. Il tasso di incidenza cumulativo è di 48,48 su 100mila abitanti (ieri era di 45,37).

Fino all’approvazione del nuovo decreto, quello che prevede l’introduzione del Green pass dal 6 agosto, una regione entrava in zona gialla se il tasso cumulativo raggiungeva 50. Ora invece si guarda anche alla percentuale dei posti letto che vengono occupati negli ospedali per quanto riguarda le terapie intensive, dato che si unisce al tasso cumulativo. Per la zona gialla è il 10% dei ricoverati in terapia intensiva. C’è un ricoverato in più nelle Marche (da 25 a 26) e un paziente in più in terapia intensiva (5). Non si sono registrati morti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti