facebook twitter rss

Efficientamento energetico da 100mila euro alla Giovanni Paolo II, Gualtieri: “Per la migliore ripartenza della scuola”

MONSAMPIETRO MORICO - Effettuati lavori per 100mila euro: sostituzione caldaie, ottimizzazione dell'impianto, installazione rilevatori di monossido di carbonio, e installazione di ricambio e filtrazione aria nelle aule
Print Friendly, PDF & Email

Sostituzione caldaie, ottimizzazione dell’impianto, installazione rilevatori di monossido di carbonio, e installazione di ricambio e filtrazione aria nelle aule. Sono questi i lavori di efficientamento energetico alla scuola Giovanni Paolo II di Monsampietro Morico. “Per l’eccellente ripartenza della scuola abbiamo investito quasi 100.000 euro in opere di efficientamento energetico”, il punto del sindaco Romina Gualtieri.

“La rilevanza del diritto allo studio e all’istruzione è stato da sempre il fulcro per la formazione del capitale umano fin dall’infanzia, senza sottacere che abbiamo sempre affiancato l’offerta formativa soprattutto nel periodo post sisma, a cui si è aggiunta l’ulteriore emergenza covid. La vicinanza agli allievi ed alle famiglie – conclude il sindaco – costituisce presidio di significativa importanza per l’amministrazione che dal 2009 guido, certa che la scuola Giovanni Paolo II, continuerà ad essere il nostro primario obiettivo per la formazione delle donne e degli uomini di domani”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti