facebook twitter rss

Svelato il logo della Commissione Pari Opportunità: lo hanno realizzato i ragazzi dei centri diurni

SANT'ELPIDIO A MARE - Presentato dalla presidente CpO, Manuelita Torresi. Progetto avviato con l’ex assessore alla Pari Opportunità, Stefania Torresi e proseguito poi con Giulia Ciarapica e con l’attuale assessore Federica Paccapelo
Print Friendly, PDF & Email

“Eravamo convinte che il nostro logo fosse in buone mani e ne abbiamo avuto la prova concreta ieri, in occasione della presentazione del frutto del lavoro dei ragazzi dei centri diurni del territorio ai quali ci eravamo affidati con fiducia”. La presidente della Commissione per le Pari Opportunità, Manuelita Torresi, ha esordito con queste parole nel presentare ufficialmente un logo che non è solo un elemento grafico fine a sé stesso ma è il segno della collaborazione con i ragazzi e le ragazze dei centri diurni che, guidati dagli operatori, sono diventati parte attiva di un progetto avviato con l’ex assessore alla Pari Opportunità, Stefania Torresi e proseguito poi con Giulia Ciarapica e con l’attuale assessore Federica Paccapelo.

“Avevamo bisogno di dotarci di un logo che identificasse la Commissione nella comunicazione, nei manifesti e in tutto il materiale grafico che riguarda la nostra attività – ha poi spiegato Manuelita Torresi – ed abbiamo voluto coinvolgere i ragazzi che, nel tempo, più volte hanno dato dimostrazione di avere tutte le carte in regola per potersi esprimere artisticamente. Il logo che hanno realizzato interpreta appieno lo spirito della nostra Commissione riassumendo in un’immagine più elementi qualificanti per una concezione di pari opportunità che non si limiti alla classica parità di genere ma sia intesa come integrazione, inclusione, collaborazione ad ampio raggio”.

“Il progetto è stato uno dei primi ad essere concepito dalla Commissione con l’ex assessore Stefania Torresi e seguito poi da Giulia Ciarapica che mi hanno preceduta in questo ruolo – ha detto l’Assessore Federica Paccapelo – e non posso che ringraziare loro per la sensibilità, l’intera commissione per aver voluto coinvolgere i nostri ragazzi ma soprattutto ringrazio loro, gli ospiti delle strutture che peraltro hanno anche contribuito ad abbellire, in precedenza, il parco Montevidoni che ci ospita con dei bellissimi murales. Grazie alle loro famiglie che sempre li sostengono e agli operatori che, con dedizione, li seguono nelle attività quotidiane e li guidano nel rapportarsi con la collettività, che è orgogliosa del loro contributo”.
Il logo, rielaborato graficamente per poter essere utilizzato nella comunicazione della Commissione, è stato stampato su un pannello nel quale i ragazzi sono poi stati invitati a lasciare i loro nomi a ricordo del momento e della collaborazione realizzata.
Alla presentazione hanno partecipato ragazzi e famiglie, operatori dei centri, i membri della Commissione Pari Opportunità e l’ex Assessore Stefania Torresi. Assente l’ex Assessore Ciarapica per improrogabili impegni personali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti