facebook twitter rss

Principio di incendio nel supermercato, il Radiomobile scorge il fumo ed evita il peggio nel ‘cuore’ di Fermo

FERMO - Una pattuglia del Radiomobile ha scorto del fumo all'interno del supermercato. E attivando immediatamente la macchina dei soccorsi ha evitato il propagarsi delle fiamme consentendo così di stroncare l'incendio sul nascere
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

Principio di incendio in un supermercato. E il provvidenziale e tempestivo intervento dei carabinieri di Fermo ha permesso di contenere il propagarsi delle fiamme, evitando possibili gravi conseguenze. I militari dell’Arma del Radiomobile di Fermo, ieri, infatti, hanno evitato che un incendio divorasse completamente un supermercato nel cuore di Fermo, in cui sono ancora vive le immagini dell’appartamento distrutto dal fuoco, lo scorso 3 settembre, in corso Cefalonia. Ma veniamo ai fatti di ieri.

“Nella tarda serata di ieri, i carabinieri della sezione Radiomobile – spiegano dalla compagnia dell’Arma di Fermo – nel corso dell’attività di vigilanza e controllo nel centro di Fermo, transitando nei pressi di un supermercato, si sono accorti che all’interno del negozio era stranamente presente del fumo.
Avvicinatisi, hanno immediatamente visto che stava divampando un incendio, ancora nella fase iniziale della propagazione, motivo per cui hanno subito richiesto l’intervento dei vigili del fuoco, convocando sul posto anche il direttore dell’esercizio che, a sua volta, agevolava le operazioni.
Terminata l’opera di spegnimento delle fiamme, che sono state delimitate nella colonna elettrica a cui erano collegati alcuni frigoriferi, è emerso che le fiamme erano divampate a causa di un corto circuito elettrico.
Sarebbero bastati pochissimi minuti per consentire il propagarsi delle fiamme che avrebbero potuto distruggere o quantomeno danneggiare seriamente i locali e la merce depositata al loro interno”.
L’attenzione e la professionalità evidenziate dai due carabinieri, insieme al loro spiccato spirito di osservazione, ha consentito ancora una volta di limitare il danno ed evitare soprattutto il pericolo per la pubblica incolumità, derivante da un possibile incendio di grande entità.
I carabinieri di Fermo promettono di continuare ad espletare servizi di vigilanza e controllo del territorio finalizzati a contrastare ogni forma di illegalità e malaffare, vigilando perennemente sui cittadini, nell’ambito della missione che giornalmente sono chiamati a svolgere. Anche in presenza di potenziali rischi per la collettività, come quello scongiurato ieri sera.

Appartamento divorato dalle fiamme nel centro storico di Fermo (Video e Foto)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti