facebook twitter rss

Raccolta fondi speciale a sostegno del Santuario della Madonna del Pianto

FERMO - Evitare di ricorrere alla vendita parziale del tesoro del Santuario è stata la prima attenzione avuta: ecco perché l’Arcivescovo, S.E. Mons. Rocco Pennacchio, ha indetto una raccolta fondi speciale
Print Friendly, PDF & Email

Partita in sordina lo scorso 20 giugno 2021 in occasione della ricorrenza del voto della città di Fermo alla Madonna del Pianto, torna la Campagna Raccolta Fondi – Restauro 2021 a favore del Santuario di Fermo, amato e conosciuto dai fedeli di tutto il territorio diocesano.

Già oggetto di un importante e definitivo intervento di restauro e consolidamento che ha sanato i danni del terremoto, in questi ultimi mesi il Santuario è stato anche oggetto di una seconda fase non meno importante di restauro pittorico della cupola e della navata centrale, che permetterà ai fedeli di ammirare le decorazioni nella loro originaria bellezza. Tali lavori, non previsti in un primo momento, hanno alzato in modo significativo l’asticella delle spese preventivate, ma il desiderio di rivedere il santuario nel suo pieno splendore, ha convinto l’Arcidiocesi a muoversi in suo favore così da permettere che i lavori potessero essere eseguiti nonostante la necessità di reperire 45.000,00 € per coprire tutte le spese.

Evitare di ricorrere alla vendita parziale del tesoro del Santuario è stata la prima attenzione avuta: ecco perché l’Arcivescovo, S.E. Mons. Rocco Pennacchio, in sintonia con la Commissione per la promozione della devozione alla Madonna del Pianto da lui istituita nel dicembre del 2019, ha indetto una raccolta fondi speciale: tutti coloro che vorranno e che hanno a cuore il Santuario, potranno rivolgersi al proprio parroco (o telefonare al n. 333.9400805) e chiedere informazioni su come effettuare una donazione grazie alla quale rendere più bello il Santuario! Sarà possibile contribuire anche con un bonifico all’iban IT-58-R-06150-69450-CC0010089780, beneficiario: “Santuario Maria SS. del Pianto”, specificando come causale “Restauro 2021”. Purtroppo, nonostante gli interventi e gli sforzi finora realizzati, il restauro pittorico del Santuario non potrà ancora dirsi concluso: le navate laterali rimarranno infatti interdette alla fruizione in attesa di ulteriori, sperati fondi. L’attuale obiettivo è raggiungere la quota di 45.000,00 €: ognuno è invitato a dare il proprio contributo per sostenere una bellezza che unisce tutti nella fede e nella devozione a Maria: il Santuario della Madonna del Pianto !

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti