facebook twitter rss

Il capitano De Santis lascia il Noe: guiderà la Compagnia di Cortona

ARMA - De Santis, 47 anni, sposato e padre di due figli, nato a Roma ma di origini abruzzesi e sangiorgese di adozione, aveva assunto nel 2017 il comando del Nucleo operativo ecologico, dove si è occupato in questi anni di vigilanza, prevenzione e repressione delle violazioni in danno dell’ambiente commesse nella regione Marche
Print Friendly, PDF & Email

Antonio De Santis

Il capitano dei carabinieri Antonio De Santis ha lasciato nei giorni scorsi il comando del Noe di Ancona per assumere la guida della compagnia di Cortona, in provincia di Arezzo.

De Santis, 47 anni, sposato e padre di due figli, nato a Roma ma di origini abruzzesi e sangiorgese di adozione, aveva assunto nel 2017 il comando del Nucleo operativo ecologico, dove si è occupato in questi anni di vigilanza, prevenzione e repressione delle violazioni in danno dell’ambiente commesse nella regione Marche. L’ufficiale si è arruolato nell’Arma dei carabinieri nel 1994 ed ha prestato servizio nei primi anni della sua carriera nella Capitale, in Calabria e poi nel Fermano.

Prima di arrivare al Noe aveva guidato, sempre nelle Marche, il Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Senigallia in provincia di Ancona. Ora questo nuovo importante incarico in Toscana al comando della compagnia carabinieri di Cortona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti