facebook twitter rss

Dal Micam parte il rinascimento italiano, taglio del nastro con il ministro Giorgetti: «Fieri delle nostre calzature»

MILANO – Il responsabile dello Sviluppo Economico ha visitato diversi stand di imprenditori del distretto Fermano-Maceratese
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

Dal Micam parte il rinascimento italiano. A coniare lo slogan è Giancarlo Giorgetti, ministro dello Sviluppo Economico, che non è voluto mancare all’inaugurazione dell’expo internazionale dedicata alle calzature.

“I marchigiani hanno fortemente insistito affinché venissi – ha rimarcato -. Le calzature sono importanti per il distretto Fermano-Maceratese e sono importanti per l’Italia, che produce le cose più belle del mondo. Dobbiamo essere fieri di questo. Oggi l’Italia riparte”.

Per il ministro la riapertura della fiera di Rho ha un significato particolare, anche per tutta l’area di Milano. “È la ripartenza di tutte le attività economiche. Ci voleva e ci voleva il coraggio di fare queste iniziative. È un bellissimo segnale”.

Prima di prendere parte all’incontro organizzato dalla Regione Marche, Camera di Commercio e Azienda Speciale Linea, Giorgetti – affiancato dai vertici della manifestazione, di Assocalzaturifici, dal vice presidente regionale Mirco Carloni, dal presidente della Camera di Commercio delle Marche, Gino Sabatini, e dall’onorevole Mauro Lucentini – ha visitato diversi stand, scambiando qualche riflessione con gli imprenditori marchigiani, che hanno colto l’occasione per ricordare la necessità di una costante attenzione ad un settore fortemente colpito dalla pandemia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti