facebook twitter rss

Festa annuale della Fratres Donatori di Sangue di Montegiorgio: insieme verso la normalità

MONTEGIORGIO - A causa delle ristrettezze ancora in corso si è svolta in forma molto ridotta rispetto alle precedenti edizioni, ma ha costituito comunque un punto di ripartenza verso la normalità.
Print Friendly, PDF & Email

Dopo un anno di assenza a causa della pandemia, Domenica 10 ottobre si è tenuta la Festa del Donatore organizzata dalla Fratres di Montegiorgio. A causa delle ristrettezze ancora in corso si è svolta in forma molto ridotta rispetto alle precedenti edizioni, ma ha costituito comunque un punto di ripartenza verso la normalità.

Presso la Chiesa Collegiata è stata celebrata la Santa Messa alla presenza delle altre Associazioni di Volontariato operanti nel territorio. I Donatori si sono poi ritrovati per il pranzo conviviale durante il quale sono state consegnate le onorificenze a coloro che hanno raggiunto determinati numeri di donazioni. Presente anche l’Amministrazione Comunale rappresentata dal Vice Sindaco Maria Giordana Bacalini. Un momento particolarmente toccante è stato la consegna di una targa ricordo ai familiari di Alberico Azzurro scomparso lo scorso anno e che tanto operò a favore della Fratres.

Appuntamento al prossimo anno con la speranza di poter celebrare la Festa in pubblico come sempre avvenuto in passato con il coinvolgimento della cittadinanza al fine di diffondere il messaggio sull’urgenza e l’importanza della donazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti