facebook twitter rss

Al via i lavori di riqualificazione del cimitero cittadino, l’amministrazione Ubaldi: “Diamo a questo luogo la dignità che merita”

MONTEGRANARO - "Per avviare il processo di riqualificazione e rivalutazione del cimitero comunale, che necessita di interventi significativi - ha sottolineato il sindaco Ubaldi - nelle more della sospensione della gara d'appalto per la gestione dei servizi cimiteriali, si sta anche valutando quale sia l’affidamento più opportuno"
Print Friendly, PDF & Email

 

“Nell’approssimarsi delle festività di Ognissanti e della Commemorazione di Defunti, l’Amministrazione Comunale appena insediata si è subito attivata per verificare il decoro del civico Cimitero, uno dei luoghi più cari ai montegranaresi, in quanto patrimonio della memoria dell’intera comunità”. Cosi la Giunta Ubaldi annuncia una serie di interventi per la riqualificazione del cimitero cittadino.

“Dopo un attento sopralluogo sono emerse molteplici criticità nelle manutenzioni ordinarie in tutto il complesso cimiteriale – ha affermato l’Assessore ai Lavori Pubblici, Giacomo Beverati – sia da un punto di vista strutturale che della cura delle aree verdi, che presentano un generale stato di ammaloramento delle siepi a causa di un agente patogeno. Per questo si è deciso di intervenire immediatamente all’estirpamento delle essenze ormai secche delle fasce laterali e con un’accurata pulitura dei lotti e dei viali. E’ intenzione, comunque, dell’Amministrazione, anche a seguito di valutazioni svolte con diversi soggetti competenti, procedere alla ripiantumazione di tutte le siepi nei tempi opportuni, tenendo conto del ciclo stagionale con la medesima specie di bosso risalente all’epoca di costruzione del civico cimitero. Non va dimenticato, infatti, che la conformazione della parte storica del cimitero, disegnata in forma di “giardino all’italiana”, lo rende uno dei monumenti in stile eclettico più interessanti della provincia, così come una delle testimonianze più pregevoli dell’architettura cittadina”.

“Per avviare il processo di riqualificazione e rivalutazione del cimitero comunale, che necessita di interventi significativi – ha sottolineato il sindaco Ubaldi – nelle more della sospensione della gara d’appalto per la gestione dei servizi cimiteriali, si sta anche valutando quale sia l’affidamento più opportuno, tenendo conto sia dell’aspetto manutentivo della zona storica sia per la cura delle essenze vegetali ed arboree. Del resto, per questa Amministrazione il decoro del Cimitero cittadino ed il rispetto dovuto ai defunti che in esso risposano e alle loro famiglie che con tanto affetto lo visitano, rappresentano una priorità imprescindibile, garantendo nel tempo tutte le azioni necessarie per salvaguardarne l’integrità e la cura.

“Stiamo lavorando per dare risposte concrete al territorio e alla cittadinanza – ha aggiunto il consigliere delegato ai Servizi Cimiteriali Francesco Marsili – con un piano di interventi articolato. Per questa occasione speciale il nostro ringraziamento va agli operai comunali e all’attuale gestore dei servizi cimiteriali per il lavoro di accurata manutenzione e pulizia di tutta l’area cimiteriale e delle sue adiacenze, che hanno consentito di ridare a questo luogo la dignità ed il rispetto che merita”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti