facebook twitter rss

Rilancio post Sisma, Sabatini: “Saremo da raccordo insieme alla regione tra mondo associativo e imprese”

SISMA - Vista la capillarità della presenza del sistema camerale a livello locale, si è concordato di avviare un percorso di collaborazione per facilitare la realizzazione di interventi a favore delle Pmi.
Print Friendly, PDF & Email

Il punto sugli interventi attuati a favore delle imprese dei territori colpiti dal terremoto del 2016 (in particolare le piccole e le medie, e la conferma dell’impegno a collaborare con il Governo in tutti i campi di competenza delle Camere di commercio per il rilancio dell’economia territoriale) sono i temi al centro dell’incontro, tenutosi oggi presso la sede di Unioncamere, tra il commissario Straordinario del Governo alla Ricostruzione post sisma 2016, Giovanni Legnini, il presidente di Unioncamere, Andrea Prete, il segretario generale, Giuseppe Tripoli, e i presidenti delle Camere di commercio dei territori interessati dal sisma che, cinque anni fa, ha colpito l’Italia centrale, tra cui il Presidente di Camera Marche Gino Sabatini in veste anche di Vice Presidente Unioncamere con delega alla semplificazione

“Le Camere di commercio, e quella delle Marche in particolare data la centralità per la nostra regione del tema della ricostruzione e del rilancio – dichiara Sabatini ribadiscono la disponibilità piena a svolgere insieme alla Regione un ruolo di raccordo con il mondo delle Associazioni e delle imprese per sensibilizzare il tessuto produttivo rispetto alle opportunità offerte dal fondo complementare al PNRR e informare il sistema imprenditoriale locale su tempi e modi per accedere alle misure a disposizione”.

Vista la capillarità della presenza del sistema camerale a livello locale, si è concordato di avviare un percorso di collaborazione per facilitare la realizzazione di interventi a favore delle Pmi.

Per il sistema camerale erano presenti oltre al Presidente della Camera delle Marche, Gino Sabatini, quello della Camera di commercio dell’Umbria, Giorgio Mencaroni, quello di Chieti/Pescara, Gennaro Strever, quella della Camera del Gran Sasso d’Italia, Antonella Ballone, quello di Viterbo/Rieti, Domenico Merlani ed il Presidente dell’Isnart, l’istituto per il turismo del sistema camerale, Roberto Di Vincenzo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti