Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Serie D, Eccellenza e Promozione: l’analisi della giornata calcistica dei club del Fermano

CALCIO - In quarta serie successo interno del Montegiorgio nel derby, con un 2-0 imposto ai danni della Samb. Nel massimo palcoscenico calcistico regionale cadute per San Marco Servigliano ed Atletico Porto Sant'Elpidio, pari per la Sangiustese. Nel secondo livello marchigiano raffica di rinvii causa maltempo, a segno solo il Monturano Campiglione

Il calcio d’inizio del derby vinto dal Montegiorgio sulla Samb. Fonte, profilo Facebook dei rossoblù

 

di Giuseppe Barboni

FERMO – La rinnovata panoramica sulla crema del calcio dilettantistico di provincia si apre, da ordine gerarchico, con la Serie D, categoria dove quest’oggi spicca il derby, andato in scena al “Tamburrini”, tutto a tinte rossoblù, dimenato tra i padroni di casa del Montegiorgio e la Sambenedettese del tecnico, già Fermana, Mauro Antonioli.

Gabriele Zerbo, nuovo attaccante del Montegiorgio, durante l’esperienza degli anni scorsi in Serie C con la Fermana Football Club

Reduce dal successo infrasettimanale in casa del Matese (vedi tra gli articoli sotto correlati) l’undici di mister Eddy Mengo, arricchitosi nelle ultime ore delle prestazioni dell’attaccante Gabriele Zerbo, altro elemento ad aver vestito di recente il gialloblù fermano professionistico, è stato articolato sul canonico 4-3-1-2, con Gagliardini in porta, Puca e Perini centrali difensivi, Montanaro e Diouane esterni, Misin confermato al comando delle operazioni di mediana supportato da Ruci e Santoro. Ed ancora, Albanesi collocato sulla trequarti per innescare il tandem di punte, incarnato da Perpepaj e Mandolesi.

Avvio di gara dinamico, a far registrare un tentativo per parte. E’ Ferri Marini a dare il “la” alle danze di giornata, prontamente replicato da Perpepaj. In ambo le circostanze portieri all’altezza della situazione. Le emozioni tornavano così direttamente nella ripresa, precisamente al minuto 63, con l’affondo di Albanesi messo a terra in area da parte di Zgrablic. Dagli undici metri trasformazione del penalty realizzata dallo stesso Albanesi. A fil di sirena, precisamente nel cuore del recupero, il raddoppio per il definitivo 2-0 di giornata, con il neo acquisto Zerbo che allargava il gioco per Nardella il quale puniva Knoflach per la seconda volta.  Con il successo di giornata il Montegiorgio è salito dunque a quota 16 punti, lasciandosi alle spalle la zona playout della classifica.

La festa della Sangiustese per l’1-0 firmato da Iori. Fonte, profilo Facebook dei rossoblù

In Eccellenza spazio alla giornata numero quattordici, a ricomprendere il pari interno, maturato sul fondo di Montegranaro, da parte della Sangiustese al cospetto della Forsempronese, con rete calzaturiera firmata da Iori. Nello stesso istante, caduta esterna dell’Atletico Porto Sant’Elpidio, a perire 1-0 sul campo dell’Urbania. Nuova battuta d’arresto, sempre in trasferta, per il San Marco Servigliano, la cui corsa verso la salvezza ha incrociato il disco rosso messo in mostra nella tana dell’Atletico Gallo per 3-1. Marcatura fermana di Flores.

Rinnovato quadro di classifica che, per la sua completa lettura, deve tener conto del rinvio del match tra Biagio Nazzaro e Marina, oltre al riposo di calendario previsto a monte per il Grottammare. Una dovuta premessa dove poggia, in una lista alquanto corta e con tanti coprotagonisti del tutto ravvicinati, il galleggiamento a ridosso dei playoff per la Sangiustese, con 19 punti, ed il primo posto occupato all’interno dei playout per l’Atletico Porto Sant’Elpidio, quotato 16. Sul fondo, ancorato a 5 gettoni, il San Marco Servigliano.

Raffica di rinvii in Promozione, con il maltempo ad aver cioè pesantemente influito, ieri (sabato 11 dicembre) sullo svolgimento dell’intera quattordicesima giornata di calendario. Nulla da fare, quindi, per il derby dai toni provinciali tra Palmense e Futura 96, sfida rinviata a data da destinarsi. Stessa sorte per l’incrocio a mettere una di fronte l’altra Monterubbianese e Potenza Picena. Si è invece disputato il match tra Monturano Campiglione e Portorecanati, con i padroni di casa ad imporsi con un perentorio 3-0 a vedere nel tabellino le realizzazioni di Bracalente, Finucci e Moretti.

Il più che relativo quadro di graduatoria, al netto cioè degli esiti relativi alle partite ieri non disputate, mette comunque in risalto il secondo piazzamento del Monturano Campiglione, quotato 28 punti, e l’ultimo posto utile per la disputa degli spareggi promozione in favore della Monterubbianese, con un patrimonio di classifica pari a 24 gettoni. A centro lista, con 19 punti, la Futura 96 mentre la Palmense resta risucchiata tra la palude di graduatoria, ad 11 punti.

 

Articoli correlati:

Doppietta di Perpepaj, il Montegiorgio compie il blitz con il Matese

Serie D, Eccellenza e Promozione: l’analisi della giornata calcistica dei club del Fermano


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti