facebook twitter rss

Fermana, a Viterbo per vendicare la rimonta dell’andata e chiudere il 2021 con un successo

SERIE C - Lo scorso 28 agosto la formazione laziale, sotto 3-0 al "Recchioni" grazie alle reti di Urbinati, Bolsius e Nepi, pareggiò al 93esimo. Domani al "Rocchi" di Viterbo (ore 14.30) andrà in scena la prima sfida del girone di ritorno, nonché l'ultima dell'anno. Riolfo: "Guardando la classifica si potrebbe fare l'errore di sottovalutare il match ma, nonostante l'ultimo posto, la Viterbese è una squadra di valore assoluto con giocatori importanti ai quali fare attenzione"
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Sono 24 i convocati di mister Giancarlo Riolfo per la sfida di domani alle 14,30 sllo Stadio Rocchi  Vitervese-Fermana ultima gara del 2021 per i canarini. Da segnalare il rientro di Malick Mbaye che ha scontato due giornate di squalifica e torna a disposizione. Questo il pensiero del tecnico gialloblù subito dopo la rifinitura svolta al Pelloni.

“Guardando la classifica si potrebbe fare l’errore di sottovalutare il match – ha spiegato il tecnico ligure riferendosi all’ultimo posto della formazione laziale -. Tuttavia la Viterbese è una squadra di valore assoluto con giocatori importanti ai quali fare attenzione. Sarà l’ultima partita del 2021 e vogliamo chiudere l’anno nel migliore dei modi e allo stesso tempo iniziare il girone di ritorno con il piede giusto. Abbiamo qualche acciacco, come è normale che sia quando si gioca ogni tre giorni, ma la squadra è moralmente sul pezzo e vogliosa di andare a Viterbo a fare risultato”.

I 24 CONVOCATI DA MISTER RIOLFO

PORTIERI: 1 Ginestra, 12 Trezza, 22 Moschin. DIFENSORI: 2 Rossoni, 3 Mordini, 14 Scrosta, 19, Pistolesi, 21 Rodio, 23 Alagna, 30 Sperotto, 99 Blondett. CENTROCAMPISTI: 4 Urbinati, 10 Blosius, 11 Bugaro, 18 Frediani, 20 Capece, 24 Mbaye, 25 Graziano. ATTACCANTI: 7 Marchi, 9 Cognigni, 26 Lovaglio, 29 Rovaglia, 32 Nepi, 77 Pannitteri. NON CONVOCATI: Ajradinoski, Boateng, Corinus, De Pascalis, Grossi, Marini.

 

Articolo correlato: 

Il “Recchioni” è un bunker: Cognigni risponde a Merkaj e la Fermana ferma anche l’Entella


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti