facebook twitter rss

Il 2 gennaio apre la nuova sede dell’informagiovani

SANT’ELPIDIO A MARE –“Il servizio Informagiovani promuove l’informazione, l’orientamento e la partecipazione attraverso un piano integrato di comunicazione multicanale e finalizzato alla crescita socioculturale delle nuove generazioni" dice l’Assessore alle Politiche Giovanili Federica Paccapelo
Print Friendly, PDF & Email

Il nuovo anno porta delle interessanti novità. Dal 3 di gennaio, infatti, apre la nuova sede dell’Informagiovani in piazzale Marconi 14/F, al piano terra del grattacielo.

Lo sportello sarà aperto dal lunedì al giovedì dalle ore 15.00 alle 19.00, il venerdì dalle 17.00 alle 19.00 e il sabato mattina dalle 9.00 alle 12.00. I servizi offerti sono completamente gratuiti e sono indirizzati ai giovani tra i 16 e 25 anni ma aperti comunque a tutta la cittadinanza. Presso l’informagiovani sarà possibile consultare offerte di lavoro in Italia e all’estero, avere supporto nella compilazione del curriculum vitae, avere indicazioni in merito alla scelta Universitaria soprattutto con particolare attenzione agli Atenei presenti nella Regione Marche, avere informazioni in merito alla formazione professionale, informazioni per chi volesse vivere un’esperienza di volontariato in Italia e all’estero, ma informazioni e diffusione dei vari bandi pubblici e/o concorsi Regionali e Nazionali.

“Il servizio Informagiovani promuove l’informazione, l’orientamento e la partecipazione attraverso un piano integrato di comunicazione multicanale e finalizzato alla crescita socioculturale delle nuove generazioni – dice l’Assessore alle Politiche Giovanili Federica Paccapelo – ed è un ottimo sostegno per i nostri ragazzi che si affacciano al mondo del lavoro. Mi auguro diventi sempre più un punto di riferimento per avere tutte le informazioni necessarie ma anche per essere assistiti nelle fasi di ricerca ed inserimento lavorativo. La nuova sede si trova in una posizione comoda da raggiungere e, con lo spostamento, di fatto si liberano i locali in precedenza occupati presso la biblioteca comunale che erano, di fatto, in condivisione in precedenza”.

“Quello offerto dall’Informagiovani è un servizio indirizzato alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi – aggiunge il Sindaco, Alessio Terrenzi – e mette a disposizione informazioni prevalentemente di carattere nazionale e locale, europea ed internazionale per alcuni degli ambiti d’interesse. Il servizio, oltre alle iniziative di orientamento alla formazione e al lavoro, facilita la partecipazione attiva dei giovani alla vita sociale favorendone la crescita, l’autonomia e l’autorganizzazione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti