Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook twitter rss

Alle primarie dell’Isc Betti attività e tempi scuola diversificati tra proposte innovative e realtà consolidate

FERMO - Alla Betti aspettano famiglie e bambini per i prossimi open day nel mese di gennaio. E’ possibile avere un quadro più completo di tutte le novità scolastiche visitando una specifica sezione del sito della scuola che dà accesso a pagine di approfondimento costruite dai docenti di ogni plesso, con l’inserimento di video e immagini relative ai progetti realizzati o in corso di realizzazione

Un’esperienza di coding alla primaria Sant’Andrea

Un’offerta ampia e varia quella delle primarie dell’Isc Betti che aspettano famiglie e bambini per i prossimi open day nel mese di gennaio, come indicato sul sito dell’istituto alla pagina https://iscbettifermo.edu.it/pagine/una-scelta-consapevole-date-open-days.

Un momento di educazione civica per le classi della primaria Don Dino Mancini

La prima novità riguarda la “Sapienza”, scuola primaria del centro storico di Fermo, che ha avviato a partire dal corrente anno scolastico un potenziamento dell’orario curricolare che verrà confermato anche per gli iscritti futuri, dalle 8,15 fino alle 14,15 da lunedì a venerdì, mentre il sabato dalle 8,15 alle 12,45.
Il progetto è quindi comprensivo di un tempo mensa e un dopo mensa, con attività di tipo laboratoriale relative ad arte e immagine, musica, lingua inglese e lettura. L’intento degli insegnanti è quello di incrementare nei bambini il linguaggio e la comunicazione, la creatività e l’emotività, attraverso l’apprendimento per scoperta. Numerose sono le risorse a disposizione di bimbi e insegnanti, tanti i materiali per esprimere al meglio la loro creatività artistica, oltre agli strumenti musicali dello strumentario Orff o autoprodotti, o agli albi illustrati e ai libri per i momenti di lettura in italiano e in inglese. Positivo è stato il riscontro delle famiglie che hanno fatto questa scelta per i loro figli: le attività aggiuntive si sono rivelate molto stimolanti e arricchenti.

Laboratori artistici alla primaria Sapienza

Al momento ospite della sede di Sapienza è anche l’indirizzo Montessori, che nel prossimo anno scolastico troverà una nuova collocazione nella sede di Villa Vitali. L’orario di funzionamento è quello del tempo pieno con mensa, dalle 8,20 alle 16,20, e il metodo di lavoro delle classi è quello proposto dalla celebre pedagogista di Chiaravalle. Nell’ottica della formazione continua, al momento le docenti stanno seguendo degli aggiornamenti con la Dottoressa Concetta Foderà formatrice dell’Opera nazionale Nazionale Montessori. L’esperienza Montessoriana dell’Ic Betti è stata scelta per la realizzazione di un video per la Città di Fermo, come testimonianza educativa di rilievo all’interno del progetto di Learning city dell’Unesco.

Il plesso Don Dino Mancini è una scuola storica, unica nella città di Fermo per il suo completo orario di funzionamento. Infatti offre sia il tempo normale (27 ore) che il consolidato tempo pieno (40 ore). Nella diversificata offerta formativa, emerge l’indiscussa e riconosciuta professionalità del corpo docente che riesce a promuovere percorsi di apprendimento orientati alla ricerca-azione, all’inclusione, alla scoperta e all’esperienza, entusiasmando gli alunni e dialogando con le famiglie, in modo fattivo e collaborativo. Il plesso, nonostante le difficoltà logistiche dell’ultimo anno, ha continuato a garantire la qualità delle varie proposte, riuscendo ad accogliere nel concreto ogni bisogno e necessità, avendo come obiettivi il benessere e il successo scolastico.

Lavoro didattico con i materiali montessoriani

Il plesso di Sant’Andrea, che propone l’orario ordinario dalle 8 alle 12,30, potrà nel prossimo anno scolastico tornare a godere dei suoi spazi adeguati dal punto di vista sismico. La struttura, certamente privilegiata in termini di collocazione geografica, ha ampi spazi strutturati, tra i quali ricordiamo l’atelier creativo che ospita frequentemente esperienze di coding, multimediali e interdisciplinari, essendo presenti all’interno professionalità specifiche. Presente inoltre la palestra e gli spazi verdi  esterni per le attività motorie.

Tutte le scuole primarie propongono attività di potenziamento centrate sulle competenze di base di italiano e matematica, le lingue straniere, la musica e il benessere psicofisico. La didattica digitale, anche attraverso l’uso degli applicativi della piattaforma Google Workspace for Education, è uno degli strumenti utilizzati per raggiungere gli obiettivi formativi. Fortemente tutelata è in ogni scuola la riservatezza, la sicurezza degli ambienti  e l’uso delle immagini dei minori.

E’ possibile avere un quadro più completo di tutte queste diverse realtà visitando una specifica sezione del sito della scuola che dà accesso a pagine di approfondimento costruite dai docenti di ogni plesso, con l’inserimento di video e immagini relative ai progetti realizzati o in corso di realizzazione. https://iscbettifermo.edu.it/pagine/iscrizioni-le-scuole-primarie.

(spazio promo-redazionale)

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti