facebook twitter rss

Aumento dei contagi, Loira ordina la chiusura delle scuole per il 7 e l’8 gennaio

LA DECISIONE in via precauzionale, scaturisce “dall’andamento crescente della curva dei contagi da Covid-19 nella nostra città. La misura è finalizzata a contenere ulteriormente l'emergenza epidemiologica in corso”,
Print Friendly, PDF & Email

 

Il sindaco Nicola Loira ha ordinato la sospensione delle attività didattiche di ogni ordine e grado, incluse quelle dell’asilo nido comunale, nelle giornale di venerdì 7 e sabato 8 gennaio.

La decisione, in via precauzionale, scaturisce “dall’andamento crescente della curva dei contagi da Covid-19 nella nostra città. La misura è finalizzata a contenere ulteriormente l’emergenza epidemiologica in corso”, spiega il sindaco.

Il Comune ha avviato oggi una attività di screening della popolazione scolastica finalizzata ad individuare eventuali casi di positività tra studenti e personale scolastico del territorio comunale, al fine di garantire un avvio in sicurezza delle attività didattiche.

Venerdì 7 e sabato 8 gennaio, dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 19, sarà nuovamente attivo il servizio tamponi gratuiti a studenti, insegnanti e personale Ata degli istituti cittadini oltre che studenti residenti a Porto San Giorgio che frequentano istituti al di fuori del territorio comunale.

Le postazioni sono due: la sede centrale della Croce Azzurra in via Andrea Costa n. 1 e la struttura mobile collocata all’interno del piazzale della scuola Borgo Rosselli, in via Pirandello.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti