facebook twitter rss

Furto al bar Morositas: rubano e abbandonano in un campo cambiamonete e videosorveglianza

PORTO SAN GIORGIO - Il furto è avvenuto nella notte tra martedì e ieri. Cambiamonete svuotato e abbandonato sulla collina sangiorgese: recuperato dalla Polizia, che indaga sul fatto, e dal soccorso stradale Virgili
Print Friendly, PDF & Email

Sono arrivati in via Ariosto, sul retro del bar Morositas che ha l’ingresso lungo la statale Adriatica, quartiere Borgo Rosselli di Porto San Giorgio. Si sono coperti con dei cassonetti, hanno tagliato la serranda, aperto una porta e, una volta dentro, hanno rubato un ‘cambiamonete’ e il registratore della videosorveglianza. Il colpo è avvenuto nella notte tra martedì e ieri. Poi hanno abbandonato la refurtiva, senza ovviamente i soldi contenuti all’interno del cambiamonete, in un campo lungo via Levi Montalcini, zona tra Salvano e rione Santa Vittoria.

A lanciare l’allarme è stata la titolare del bar, Katiuscia Pazzarelli: “Io non mi capacito di come possano essere entrati senza far cadere nulla dagli scaffali (appoggiati sulla porta sul retro del bar). Hanno forzato le slot, rubato il cambiamonete e anche il registratore della videosorveglianza. Hanno anche consumato del caffè e mi sono scomparse due bottiglie di prosecco. E’ la terza volta in sei anni che subisco dei furti, tutti dalle modalità diverse. Francamente non so più come proteggermi”.

Il cambiamonete e il registratore sono stati rinvenuti da una persona. E così sul posto, nella tarda mattinata di ieri, sono arrivati, per il recupero, la Polizia della Questura di Fermo e il soccorso stradale Virgili. Dopo gli accertamenti di rito, i materiali trafugati sono stati riconsegnati alla proprietaria del bar.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti