facebook twitter rss

Rigenerazione urbana e legge urbanistica: “Abitare la Città del futuro”, l’incontro organizzato dalla Regione

FERMO - Appuntamento a giovedì 3 febbraio, alle ore 16.00, presso la Sala dei Ritratti interna al Palazzo dei Priori. Sul tema relazioneranno esponenti dell'ente marchigiano e personalità, tecniche e politiche, afferenti al Comune di Fermo, a patrocinare l'iniziativa. Approfondimento fruibile anche in modalità streaming, come da apposito link allegato
Print Friendly, PDF & Email

Il tema della rigenerazione urbana e la riforma della legge regionale urbanistica saranno al centro del convegno organizzato dalla Regione Marche, Assessorato all’Urbanistica, con il patrocinio del Comune di Fermo, in programma giovedì 3 febbraio, alle ore 16.00, alla Sala dei Ritratti di Palazzo dei Priori.

L’incontro dal titolo “Abitare le Città del futuro”, vedrà il saluto iniziale del sindaco Paolo Calcinaro (nella foto), l’introduzione dell’assessore regionale Stefano Aguzzi e a seguire gli interventi di Nardo Goffi, dirigente Dipartimento Infrastrutture, territorio e protezione civile Regione Marche, Maria Cristina Borocci, dirigente Urbanistica, paesaggio e edilizia residenziale pubblica Regione Marche, Claudio Centanni, presidente Istituto Nazionale Urbanistica Marche. In programma anche gli interventi del dirigente Urbanistica del Comune di Fermo, Alessandro Paccapelo e dei referenti degli ordini professionali e delle associazioni provinciali di categoria, cui il momento convegnistico è rivolto. A moderare l’assessore all’Urbanistica del Comune, Mariantonietta Di Felice.

Il convegno è parte di una fase di ascolto avviata dalla Regione Marche su questi temi, e che ha già visto incontri a Fano, Senigallia e Civitanova Marche, propedeutici alla discussione sulla nuova legge regionale urbanistica, con particolare attenzione al recupero delle aree dismesse, alla rivitalizzazione dei nuovi quartieri più degradati ed al risanamento complessivo del territorio.  Per chi non potrà assistere all’incontro in presenza, sarà possibile seguire i lavori in diretta streaming collegandosi al link https://attendee.gotowebinar.com/register/3430972579063112715

Per l’accesso in sala, sono necessari mascherina FFP2 e super green pass.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti