facebook twitter rss

Pd, Dorotea Vitali presenta le deleghe per la nuova segreteria

FERMANO - La neo segretaria provinciale dei Giovani dem ufficializza i nuovi volti della direzione del Partito Democratico: Giulia Mezzabotta, studentessa di Scienze Internazionali e Diplomatiche all’Università di Bologna, Riccardo Strappa, consigliere nel comune di Montegranaro, Edoardo Marziali, studente dell’Itt Montani a Fermo, Giacomo Pecci, consigliere al comune di Magliano di Tenna, Chiara Croce, consigliere nel comune di Montegranaro, e e Carlo Cognigni, consigliere a Porto Sant’Elpidio
Print Friendly, PDF & Email

La neo segretaria provinciale dei Giovani Democratici, Dorotea Vitali, presenta le nuove deleghe per la nuova segreteria. Come già ribadito durante la conferenza stampa di insediamento «tra i temi fondamentali per noi giovani restano ambiente e le politiche giovanili» – sottolinea la Vitali.

Dunque, Giulia Mezzabotta – studentessa di Scienze Internazionali e Diplomatiche all’Università di Bologna –  sarà la responsabile per il tavolo dei diritti civili, in quanto già da tempo impegnata nel circolo di Fermo con l’Associazione Antigone e in iniziative come la riduzione della Tampon Tax sui prodotti igienico sanitari. A far parte della segreteria ci saranno anche Riccardo Strappa – attualmente consigliere nel comune di Montegranaro – come vicesegretario provinciale e Edoardo Marziali – studente dell’Itt Montani a Fermo – con delega alla scuola. Infine Giacomo Pecci, consigliere al comune di Magliano di Tenna, sarà responsabile del tavolo Ambiente: «Insieme gestiremo l’Agorà sulla sostenibilità ambientale in programma per il 25 Febbraio a Fermo».

«Ho voluto inserire anche Chiara Croce e Carlo Cognigni, consiglieri rispettivamente nel comune di Montegranaro e Porto Sant’Elpidio – chiosa Dorotea Vitali -. Questo ci permetterà di coordinare le attività e le iniziative nei vari comuni della provincia”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti