facebook twitter rss

«Bar e ristoranti potranno conservare i dehors fino al 30 settembre» l’annuncio di Battistoni (Forza Italia)

FERMANO - Il Senatore annuncia: «Il dl Ucraina Bis approvato alla Camera prevede una semplificazione amministrativa per l'occupazione del suolo pubblico per bar e ristoranti senza richiedere nuove autorizzazioni». Con l'approvazione del testo di legge, è stato prorogato anche il taglio delle accise sui carburanti di 30 centesimi di euro, fino all’8 luglio
Print Friendly, PDF & Email

«Bar e ristoranti potranno beneficiare di una proroga fino al 30 settembre per conservare i dehors pagando l’occupazione del suolo pubblico, senza richiedere nuove autorizzazioni». Questo l’annuncio del commissario regionale di Forza Italia, Francesco Battistoni, sottosegretario al Mipaaf.

«Si tratta di un articolo del Decreto Legislativo Ucraina bis che è stato approvato in via definitiva oggi dalla Camera dei deputati – spiega Battistoni -. Questa disposizione, voluta fortemente da Forza Italia, sarà estremamente utile a tantissime attività commerciali che non dovranno preoccuparsi di avviare una procedura amministrativa per richiedere la disponibilità del suolo pubblico sin qui occupato».

«Forza Italia dimostra coi fatti la vicinanza alle imprese – prosegue il senatore -, vincendo una battaglia per la semplificazione burocratica a tutela di tutte quelle attività che svolgeranno attività all’aperto nel prossimo periodo estivo ed autunnale. Con l’approvazione del testo di legge, è stato prorogato anche il taglio delle accise sui carburanti di 30 centesimi di euro, fino all’8 luglio» conclude Battistoni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti