facebook twitter rss

Laurea honoris causa in Economia e Management ad Andrea Della Valle (Il video)

LA CERIMONIA all'Univpm oggi pomeriggio. Il neolaureato, vicepresidente e ad Tods': «Chi ha ricevuto tanto nella vita, come diceva mio padre, deve ridare almeno in parte. La sostenibilità, nei nostri marchi, è sempre più una priorità»
Print Friendly, PDF & Email
Laurea honoris causa dell'Univpm in Economia e Management ad Andrea Della Valle

Andrea Della Valle alla cerimonia di laurea

«Noi cerchiamo di fare sempre il massimo, per quello che possiamo. La solidarietà è una cosa molto importante e deve essere fatta sempre di più. Chi ha ricevuto tanto nella vita, come diceva mio padre, deve ridare almeno in parte. La sostenibilità, nei nostri marchi, è sempre più una priorità. Andiamo avanti, con tanti sacrifici. Sappiamo che ci vorrà tempo ma il percorso è stato intrapreso». Queste le prime parole di Andrea Della Valle, vicepresidente e ad di Tod’s dopo aver ricevuto, oggi pomeriggio, la laurea honoris causa in Economia e Management dell’Università Politecnica delle Marche. La cerimonia per il conferimento del prestigioso riconoscimento si è tenuta nell’aula A “G. Conti” della facoltà di Economia ‘G.Fuà”, ad Ancona.

Dopo la prolusione del professor Gian Luca Gregori, Rettore dell’Univpm, si è passati alla lettura della motivazione a cura del professor Stefano Staffolani, preside di Economia, e della professoressa Maria Serena Chiucchi, direttrice del Dipartimento di Management. A seguire, l’elogio del candidato da parte del professor Stefano Marasca, Ordinario di Economia Aziendale. Infine la proclamazione e la Lectio Magistralis da parte del laureato Andrea Della Valle dal titolo “Una storia imprenditoriale ed umana per la valorizzazione di un Territorio”.

Andrea Della Valle, si diceva, è vicepresidente e ad di Tod’s, azienda rinomata in tutto il mondo, con quartier generale a Casette d’Ete, leader mondiale in prodotti di lusso nel settore calzature, abbigliamento e accessori, di cui è presidente e ‘co-ad’ il fratello di Andrea, Diego Della Valle.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti