facebook twitter rss

De Mitri violata in casa dal blitz firmato Riccione

SERIE B2 - La Carlo Forti resiste un set contro la Lasersoft, prima di arrendersi alla terza forza del girone che espugna il PalaSavelli di Porto San Giorgio con il punteggio di 3-1

PORTO SAN GIORGIO – La De Mitri Carlo Forti resiste un set contro la Lasersoft Riccione, ma poi deve arrendersi alla terza forza del girone che espugna il PalaSavelli di Porto San Giorgio con il punteggio di 3-1 (9-25; 25-17; 25-21; 25-18).

L’avvio era tutto di marca rossoblù con un servizio ficcante che rendeva difficilissimo il lavoro della formazione di coach Piraccini, peraltro priva dell’opposta Tallevi e della centrale Ricci, infortunate.

Capitan Tiberi e compagne dominano il primo set, facendo pensare a una serata trionfale, ma la realtà si palesava diversamente fin dal parziale successivo, quando la battuta delle marchigiane (che accusavano anch’esse alcune assenze) non riusciva più a mettere in difficoltà la costruzione del gioco ospite che piano piano iniziavano la rimonta. Pareggiato il conto, nel terzo set si assisteva a una prima parte di parziale di netto stampo romagnolo, con la squadra di casa che riusciva ad arrivare a -1, grazie anche a un’ottima serata delle centrali Di Marino e Tiberi, ma le rossoblù sciupavano un paio di contrattacchi per riagguantare le avversarie che riuscivano ad aggiudicarsi il gioco e a portarsi sul 2-1 in proprio favore.

Nel quarto set la squadra di coach Papadopoulos tentava di restare in partita, attaccandosi alle avversarie che fino a due terzi di parziale non riuscivano a trovare il guizzo giusto, che però giungeva nella parte decisiva della gara. Riccione festeggiava i tre punti, mentre alla De Mitri Carlo Forti andava l’onore delle armi. La formazione delle rossoblù: De Angelis, Maracchione, Scagnoli, Graziani, Casarin, Caporali (L), Benedetti, Mastrilli, Tiberi, Di Marino, Beretti, Bastiani. All.: Papadopoulos. Sabato prossimo la De Mitri – Carlo Forti sarà di scena a Pistoia contro la Abc Ricami Fenice, che attualmente occupa la sesta posizione in classifica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti