facebook twitter rss

La carica delle 101 coppie di sposi: successo alla sfilata di Emiliano Bengasi

PORTO SAN GIORGIO - In una ambientazione bucolica, tra cigni ed abiti principeschi, ha preso vita la nuova collezione dello stilista delle spose regine: «Trecento selezionatissimi ospiti hanno preso parte all’evento più glamour dell’anno»
Print Friendly, PDF & Email

Foto: Tiziana Recchi

Lo scorso 27 novembre, a villa Bonaparte, un enorme cigno bianco ha fatto volare i 300 selezionatissimi ospiti che hanno preso parte alla sfilata di Emiliano Bengasi, in un mondo magico in cui principi, principesse e personaggi fantastici sono stati i protagonisti.

L’opera di Tchaikovsky , “Il lago dei cigni” era il file rouge con il quale sono state presentate le nuove collezioni sposa, sposo e cerimonia uomo/donna firmate Emiliano Bengasi.
Dopo l’aperitivo di benvenuto offerto dall’azienda “Top Catering” con intrattenimento musicale swing del gruppo “Quei Bravi Ragazzi”, ha preso il via la sfilata presentata da Jessica Tidei. La nuova collezione si è distinta per una virtuosa sartorialità, il laboratorio stilistico, d’altronde, ormai da oltre 50 anni trasforma in realtà i desideri più reconditi delle future spose realizzando creazioni originali ed uniche dalle linee armoniose ed eleganti.
In una ambientazione bucolica, tra cigni ed abiti principeschi, ha preso vita la nuova collezione di Emiliano Bengasi: lo stilista delle spose regine. Ancora una volta a dominare la scena sono stati abiti importanti e principeschi, dagli ampi volumi realizzati rigorosamente a mano con l’utilizzo di tessuti e pizzi pregiati. Emiliano ha anche creato una collezione di abiti bon ton dalle linee pulite e sofisticate. Non sono mancate sontuose e avvolgenti sirene per una sposa che vuole sentirsi importante anche in un abito più lineare. Ai piedi delle modelle hanno sfilato le calzature di Ferracuti Shoes mentre gli accessori disegnati da Emiliano in persona sono stati realizzati dall’azienda Crocedivia.

Selezionato tra i 30 migliori atelier d’Italia in cui trovare l’abito perfetto da Elle spose, più volte vincitore del wedding awards di matrimonio.com, vincitore degli Ziwa awards 2022, vincitore del premio Guerriero Marchigiano come imprenditore dell’anno nel settore fashion, finalista agli Oscar Internazionali della Sposa organizzati da Elle Spose come miglior stilista e migliore sfilata, vincitore degli Italian Wedding Awards, Emiliano ha vestito anche attori per il cinema italiano e per la televisione: Giorgio Panariello, Claudia Gerini, Diana Del Bufalo, Diego Abatantuono, Rosita Celentano, Luca Onestini, Eva Grimaldi, solo per citarne alcuni, ultima ma non meno importante l’ex Miss Italia Manila Nazzaro al Grande Fratello Vip. A settembre, inoltre, lo stilista ha anche aperto un nuovo showroom lungo il corso principale di Civitanova Marche, in via Umberto Primo al civico 94.
Oggi Emiliano realizza i suoi abiti da sogno per le migliori boutique del mondo ma il suo quartier generale resta Fermo, il punto in cui tutto ha avuto inizio, il posto in cui inizia la favola di ogni sposa.
All’evento hanno collaborato: Crevida Wedding Film, Tiziana Recchi Fotografia, Parruchieria Joicos, Estetica Alessia Renzi, Sofia del Brutto Make up Artist, 360 Gradi Eventi, Elite Rent.

Foto: Tiziana Recchi

Foto: Tiziana Recchi

Foto: Tiziana Recchi

Foto: Tiziana Recchi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti