facebook twitter rss

Tragedia a Porto Sant’Elpidio: uomo trovato senza vita in casa

L'SOS è scattato oggi pomeriggio. Sul posto la Polizia locale che, con l'ausilio dei vigili del fuoco, è entrata nell'appartamento. Ma purtroppo per un uomo di circa 60 anni, che viveva da solo in quella casa, non c'era ormai più nulla da fare
Print Friendly, PDF & Email

La Polizia locale (foto di repertorio)

di Giorgio Fedeli

L’sos è scattato oggi pomeriggio intorno alle 15. E quando la Polizia locale è entrata nell’appartamento, per l’inquilino non c’era ormai più nulla da fare.

Oggi pomeriggio la macchina dei soccorsi si è attivata per una segnalazione che parlava di un uomo che non rispondeva al telefono né al citofono di casa. E così sul posto si è precipitata la Polizia locale che, con l’ausilio dei vigili del fuoco, è riuscita ad entrare nell’appartamento. Una volta dentro, gli agenti, con in testa il comandante Luigi Gattafoni, hanno trovato il corpo dell’uomo riverso a terra, in bagno.

Vano ogni tentativo di rianimazione. Per la vittima, un uomo di circa 60 anni che viveva da solo in quell’appartamento, non c’era ormai più nulla da fare. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, la polizia di Stato e la guardia di finanza, tutti impegnati insieme alla Polizia locale, in un servizio coordinato di controllo del territorio. Con le divise, i vigili del fuoco e il personale medico, anche l’assessore Vitaliano Romitelli. Per i soccorritori non vi sono dubbi: il decesso dell’uomo è da attribuire a cause naturali.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti