Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Controlli in strada, i carabinieri beccano alcuni giovani in possesso di sostanze stupefacenti. Scatta la segnalazione (Ascolta la notizia)

SERVIZIO a largo raggio dei carabinieri del Comando Provinciale di Fermo: scatta la segnalazione per consumo di droga a carico di giovanissimi. Denunce anche per evasione e per guida in stato di ebrezza

di reazione CF

Nel decorso weekend i Carabinieri del Comando Provinciale di Fermo hanno intensificato l’attività di controllo del territorio effettuando diversi posti di blocco su strada al fine di prevenire fenomeni di illegalità diffusa e identificare eventuali soggetti di interesse operativo con mirati servizi finalizzati a prevenire e reprimere condotte illecite in materia di consumo di sostanze stupefacenti.

In particolare a Fermo i militari della Stazione di Carabinieri di Porto San Giorgio, insospettiti dall’atteggiamento nervoso di un utente di circa 40 anni in località Lido Tre Archi, hanno deciso di operare una perquisizione personale sul posto rinvenendo nella sua disponibilità circa 8 gr di hashish segnalando così l’uomo per uso personale di sostanza stupefacente. Nel corso di accurata ispezione del luogo, i militari hanno individuato ulteriori 12 gr della medesima sostanza, abbandonata per terra e confezionata in un involucro di cellophane. Ennesima segnalazione per detenzione di sostanza stupefacente sempre a Lido Tre Archi un 35enne già noto per altri precedenti di polizia è stato sorpreso con circa 1 grammo di cocaina. Altri controlli in zona hanno permesso di rinvenire e sequestrare a carico di ignoti altre esigue dosi di cocaina abbandonate a terra nei pressi di aiuole. 

Ascolta la notizia:

Analogamente, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Fermo, a Sant’Elpidio a Mare hanno rinvenuto celate tra un muretto e una siepe 120 grammi di cocaina e 110 grammi di hashish in involucri di plastica, insieme ad un bilancino di precisione. La sostanza stupefacente (certamente destinata alla cessione) è stata sequestrata e sono in corso accertamenti finalizzati all’individuazione degli spacciatori. Nelle stesse ore la Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Fermo ha segnalato per uso personale di sostanza stupefacente un giovane che, controllato insieme ai cinofili del Comando Provinciale della Guardia di Finanza a Piazza del Popolo a Fermo è risultato detenere circa 6 grammi di hashish. Sempre a Fermo, i Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno invece controllato una 30enne marocchina che a bordo della sua auto, a seguito di sinistro stradale, risultava positiva all’accertamento alcolemico. La patente le è stata ritirata. Sempre i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Fermo hanno denunciato a Porto Sant’Elpidio un cinese classe 1976, noto per altri precedenti. L’uomo, benché sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, non veniva reperito all’interno della propria abitazione, poiché si era allontanato arbitrariamente senza valida giustificazione. Nel corso del servizio di prevenzione i militari del Comando Provinciale hanno identificato 358 persone e 276 veicoli. La proiezione esterna ed il controllo del territorio, capillare ed orientato alla prevenzione e repressione delle forme di illegalità diffusa, rappresentano una priorità che sarà attuata sistematicamente con la pianificazione di analoghi servizi. 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti