facebook twitter rss

L’Istituto “Betti” porta la musica in scena

FERMO - Il primo appuntamento è con “Lezioni di sogni”, stasera alle 20.45. Protagonisti gli alunni della Joy Orchestra. Venerdì alle ore 17 sarà la volta dei ragazzi e delle ragazze che hanno frequentato il laboratorio di violino e musica d’insieme con la prof. Giulia Corsi. Ultimo appuntamento il 6 giugno alle 18: “Musica in scena!” con il coro delle voci bianche dei bambini delle scuole primarie, diretto dalla prof. Caterina Monterubbianesi

Tre eventi musicali in programma per l’Istituto Betti, che quest’anno ha confermato il grande spazio dato a questa forma espressiva nel curricolo verticale. Si portano a compimento i percorsi extracurricolari realizzati e che già hanno dato luogo, nei mesi scorsi, a eventi significativi per la scuola e il territorio.

Il primo appuntamento è con “Lezioni di sogni”, stasera, giovedì 11 maggio alle 20.45, presso l’Aula Magna dell’Istituto in via Salvo d’Acquisto. Protagonisti saranno gli alunni della Joy Orchestra, seguiti dal professor Valentino Alessandrini, docente di violino, in qualità di esperto, e dalla professoressa Orietta Basili, tutor del progetto, docente di musica e anche lei violinista. L’evento si colloca nell’ambito del PON-POC Socialità, apprendimenti, accoglienza “La scuola insieme con competenza” (10.2.2A-FDRPOC-MA-2022-27). Nel corso della serata si alterneranno le performance individuali e di gruppo dei ragazzi della scuola secondaria di I grado e sarà possibile ammirare anche una mostra fotografica sul tema del sogno, con scatti realizzati dagli alunni.

Venerdì 19 maggio, alle ore 17, sarà la volta dei ragazzi e delle ragazze che hanno frequentato il laboratorio di violino e musica d’insieme con la professoressa Giulia Corsi. Gli alunni daranno vita allo spettacolo “Recitar suonando”, titolo che  fa riferimento al Recitar cantando con cui i musicisti del ‘600 erano soliti unire nello spettacolo le forme espressive di musica, poesia e arti figurative. Si rifletterà anche sull’importanza per l’uomo di trovare nell’espressione creativa la sua umanità e la sua libertà. 

Ultimo appuntamento in calendario, martedì 6 giugno alle ore 18, presso l’Auditorium del Conservatorio “G.B. Pergolesi” di Fermo, “Musica in scena!” con il coro delle voci bianche dei bambini delle scuole primarie, diretto dalla professoressa Caterina Monterubbianesi. Nel concerto, gli alunni che hanno partecipato al laboratorio di canto corale interpreteranno alcuni brani, da loro rielaborati per essere cantati in movimento e rappresentati scenicamente.

«La musica, quindi, si conferma – rimarcano dall’istituto – un valore aggiunto per la crescita dell’individuo e coinvolge gli alunni dell’Istituto Betti dall’infanzia alla secondaria di I grado, attraverso lo sviluppo del senso del ritmo, dell’espressione corporea, lo studio della teoria e pratica musicale e strumentale, l’esecuzione individuale e d’insieme».

(spazio promo-redazionale)

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti