Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Campionati Italiani, Matilde Biondi e Giulia Presti continuano a collezionare prestigiose medaglie

PATTINAGGIO - Le due portacolori del territorio hanno brillato ai circuiti tricolore di corsa su strada Junior e Senior che si sono svolti la scorsa settimana a San Benedetto del Tronto. Su quattro gare disputate sono salite altrettante volte sul podio, per un bilancio complessivo che recita tre ori ed un argento da un lato ed un oro, un argento e due bronzi dall'altro

Il momento delle premiazioni sul podio, in apertura un frame dalle gare disputate e vinte sulle strade di San Benedetto del Tronto

Matilde Biondi e Giulia Presti hanno brillato ai Campionati Italiani di pattinaggio corsa su strada Junior e Senior che si sono svolti la scorsa settimana a San Benedetto del Tronto.

Matilde e Giulia, studentesse del liceo sportivo “Carlo Urbani” di Porto Sant’Elpidio, rispettivamente al terzo ed al quarto anno, su quattro gare disputate sono salite altrettante volte sul podio, per un bilancio che recita tre ori ed un argento per Giulia; un oro, un argento e due bronzi per Matilde. Grande soddisfazione è stata espressa dal loro allenatore Guido Cicconi e dalla società Rolling Bosica di Martinsicuro a cui Giulia è approdata quest’anno e dove Matilde milita da sei anni.

Già in precedenti competizioni in ambito nazionale ed internazionale, Giulia pluricampionessa agli europei e Matilde più volte sul podio, hanno dimostrato carattere e perseveranza, mettendo in campo insieme alle loro doti sportive anche spirito di squadra, senso del sacrificio e tanto impegno. Per la Rolling Bosica i Campionati Italiani di San Benedetto del Tronto hanno rappresentato l’ennesima conferma dei positivi pronostici fatti alla vigilia dell’evento sportivo durante il quale tutti gli atleti con i colori sociali hanno disputato gare di altissimo livello. Le gare che si sono svolte su asfalto e con condizioni meteo molto variabili sono state un vero e proprio tavolo di prova, una sfida superata a pieni voti.

Ora l’attenzione è tutta rivolta al prossimo appuntamento nazionale con i Campionati Italiani corsa su pista che si svolgeranno a Pollenza (MC) dal 9 all’ 11 giugno, altra vetrina importante in vista dei due appuntamenti più attesi della stagione agonistica: i Campionati Europei che si disputeranno in Francia a luglio e i Campionati del Mondo che si terranno in Italia ad Alte Ceccato (VI) a fine agosto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti