facebook twitter rss

Festa di Utopia, domani al via la tre giorni di spettacoli e incontri a Torre di Palme

IL FESTIVAL del teatro parte domani alle ore 17. Coinvolti professionisti e compagnie teatrali italiane specializzate nel teatro destinato al pubblico giovanile. Un'opportunità unica per riflettere e discutere a livello nazionale sul teatro rivolto alle nuove generazioni

Dal 14 al 16 giugno, per il secondo anno consecutivo nella meravigliosa cornice di Torre di Palme, è in programma la Festa nazionale di Utopia, organizzata dall’associazione Ho Un’Idea di Lapedona e da Proscenio Teatro Ragazzi di Fermo, patrocinata e sostenuta dall’assessorato alla cultura del comune di Fermo, dal consiglio regionale delle Marche e dalla Cassa di Risparmio di Fermo. Tre giorni di incontri e spettacoli che coinvolgono professionisti e compagnie teatrali italiane specializzate nel teatro destinato al pubblico giovanile, un’opportunità unica per riflettere e discutere a livello nazionale sul teatro rivolto alle nuove generazioni.

Mercoledì 14 giugno si inizia alle ore 17:00 in Largo Milone con la compagnia Teatrop di Lamezia Terme, che presenta lo spettacolo “Una Merenda da Paura”, un coinvolgente mix di teatro d’attore, magia e interazione con il pubblico ad ingresso sarà libero. Alle ore 21:30, nella suggestiva cornice di piazza del Belvedere, sarà la volta delle compagnie Teatro B. Brecht di Formia e Tieffeu di Perugia, che porteranno in scena la celebre storia de “Il Mago di Oz”. Grazie all’impeccabile recitazione degli attori e all’uso di pupazzi, lo spettacolo promette di trasportare gli spettatori in un magico mondo di avventure con un biglietto d’ingresso di soli € 3,00. La serata terminerà alle ore 23:00, ancora una volta presso Largo Milone, con un estratto dello spettacolo “Topalia” della compagnia Errare persone di Frosinone, una performance unica che combina narrazione, proiezioni, ombre e marionette per un viaggio immaginifico e suggestivo ad ingresso libero.

Il festival proseguirà nei due giorni seguenti con tanti altri spettacoli ed eventi con informazioni complete reperibili QUI.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti