facebook twitter rss

Yuasa Battery in tour, la compagine grottese incontra i tifosi

SERIE A2 - A Lido di Fermo, presso lo chalet Doppio Zero, la prima data dell’evento che vedrà la selezione di coach Ortenzi, da qui ad un mese, in ogni angolo del territorio fermano

 

Capitan Riccardo Vecchi

GROTTAZZOLINA – “Yuasa Battery in tour” è lo slogan che, per un mese, vedrà protagonista nel territorio la squadra allenata da Massimiliano Ortenzi.

Dal mare ai monti Sibillini, un giro a tappe dove giocatori e staff tecnico incontreranno tifosi ed appassionati, promuovendo la pallavolo e la tradizione grottese. Si parte ques’oggi, sabato 26 agosto, dallo chalet Doppio Zero a Lido di Fermo: dalle 16.30 alle 20 si susseguiranno esibizioni di beach volley con gli atleti della prima squadra della Yuasa Battery, momenti di divertimento con dj set intervallati da interviste ai giocatori.

Un pomeriggio di sani valori sportivi e aggregazione per un evento che, di fatto, segna la prima uscita pubblica dei nuovi arrivi dopo il recente raduno. Ricordiamo che sono 8 i nuovi volti in casa Yuasa Battery: gli schiacciatori Matteo Bellomo (dal Rubicone), Claudio Cattaneo (da Castellama Grotte), Michele Fedrizzi (dal Vibo Valentia), il bulgaro Aleksandar Mitkov (dal Montecchio Maggiore); i centrali Andrea Canella (dal Padova) e Andrea Mattei (dal Cisterna Latina); il palleggiatore Matteo Lusetti (dal Bologna); il libero Andrea Marchisio (dal Castellana Grotte).

Cinque, invece, i giocatori confermati: il capitano e schiacciatore Riccardo Vecchi, l’opposto Rasmus Breuning Nielsen (impegnato agli Europei con la nazionale della Danimarca), il centrale Marco Cubito, il palleggiatore Manuele Marchiani, il libero Roberto Romiti. Ottima occasione per i tifosi anche per strappare i primi autografi e selfie ai giocatori che hanno reso molto importante la campagna acquisti. Per questa prima tappa del tour, la società non a caso ha scelto lo chalet Doppio Zero: proprio qui, infatti, per cinque settimane si è svolta la Beach volley Young Academy della M&G Scuola Pallavolo che ha interessato ben 180 ragazzi da 5 a 17 anni. “Vogliamo aprirci sempre più al territorio – sottolinea il presidente Rossano Romiti – e l’iniziativa del tour, che abbraccerà il territorio da Porto San Giorgio ai Sibillini, va proprio nella direzione di avvicinare la nostra squadra e la pallavolo di vertice ai tanti appassionati del nostro territorio”.

Il palleggiatore Manuele Marchiani


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti