facebook rss

Brutto episodio a Veregra Street: aggredito un membro dello staff

sabato 25 giugno 2016 - Ore 10:35
Print Friendly, PDF & Email

13524491_1033770606710544_7583380459781054977_n

Una parola fuori posto, forse qualche bicchiere di troppo. Una tutto sommato innocua litigata ha rischiato di trasformarsi in tragedia. Il fatto è accaduto la scorsa notte, tardi, quando Veregra Street viene abbandonata dalle famiglie e lascia spazio ai più giovani. Nasce un battibecco con qualche spintone tra un membro dell’organizzazione del Festival e un paio di personaggi, entrambi montegranaresi e noti per essere piuttosto “vivaci”.

La cosa sembra finire lì ma, verso le 5, quando il ragazzo dello staff, L.M, 24 anni, si avvia lungo un viottolo vicino al parcheggio Zed per tornare a casa dopo la nottata di servizio, si ritrova davanti uno dei due, F.D.C., pare piuttosto alterato, che lo aggredisce con un mattone sbattendoglielo in testa. Fortunatamente il corpo contundente ha colpito soltanto lo zigomo e non la tempia, anche grazie alla robusta corporatura del ragazzo che si è difeso con una certa facilità. Se la caverà con una prognosi di 15 giorni ma poteva finire  peggio.

(Luca Craia)

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X