facebook twitter rss

Vaga disorientata tra le colline,
salvata dai carabinieri

lunedì 3 ottobre 2016 - Ore 09:51
Print Friendly, PDF & Email

 

 

carabinieri chiamataSi è allontanata dalla sua residenza a Monte Vidon Combatte e, camminando lungo le strade e i sentieri dell’entroterra fermano, è arrivata, forse strappando anche un passaggio a qualche automobilista, fino a Grottazzolina. Ma il preoccupante atteggiamento dell’anziana signora non è sfuggito a una pattuglia dei carabinieri che, dopo averla notata vagare per le vie del centro di Grottazzolina, l’ha avvicinata e ha capito che la donna era in evidente stato confusionale. L’anziana non ha saputo rispondere alle prime domande dei militari dell’Arma, in pratica chi fosse, come stava e da dove proveniva. E così le divise, nel rassicurare e tranquillizzare la donna, hanno richiesto l’intervento del 118 per verificare le sue condizioni di salute. La donna, infatti, oltre a non ricordare chi fosse, manifestava anche molta stanchezza a causa di quella lunga camminata che l’aveva portata dal suo Comune di residenza fino alle vie centrali di Grottazzolina. Senza perderla mai di vista, i carabinieri hanno così iniziato le loro ricerche fino ad individuare un familiare che, arrivato subito sul posto, ha potuto riabbracciare la donna.

Giorgio Fedeli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X