facebook twitter rss

Rugby Fermo, nuovo stop domestico
stavolta imposto dal Teramo

PALLA OVALE - A Marina Palmense, davanti al proprio pubblico, la squadra fermana cede per 29 - 8 contro i biancorossi abruzzesi
mercoledì 22 marzo 2017 - Ore 14:54
Print Friendly, PDF & Email

Una fase del match contro i teramani. Foto Edoardo Rossi

FERMO – Altra domenica amara per la Rugby Fermo, che viene sconfitta in casa dal Teramo Rugby portando così ad otto le delusioni stagionali.

Nonostante la squadra fermana abbia dominato la partita per quasi tutti gli 80 minuti, sono gli abruzzesi a conquistare la vittoria, bravi a concretizzare tutte le occasioni avute e soprattutto a sfruttare gli svarioni difensivi della Rugby Fermo, andando in meta per ben quattro volte (al 12’, al 34’, al 59’ e al 66’ minuto), trasformandone tre e piazzando anche un calcio di punizione. I punti fermani sono arrivati da un calcio di punizione di Frinconi al 19’ e da una meta realizzata da Moretti al 76’.

Domenica prossima ennesima pausa. Il campionato  riprenderà domenica 2 aprile a Marina Palmense, dove nell’ultima partita casalinga della stagione sfiderà un’altra squadra abruzzese, il Rugby Club Tortoreto. Calcio d’inizio fissato per le 15:30.

 

RISULTATI SERIE C2

GIRONE MARCHE-ABRUZZO:

 

Pescara Rugby – Rugby Club Tortoreto    66 – 0

Amatori Rugby Fermo – Amatori Rugby Teramo   8 – 29

Rugby Fabriano – Vecchie Fiamme Old Rugby   13 – 32

Rugby Sulmona 1967 – Rugby Falconara Dinamis  22 – 8

 

 

CLASSIFICA:

 

Pescara Rugby     53

Rugby Falconara Dinamis   36

Amatori Rugby Teramo*   35

Rugby Sulmona 1967    33

Rugby Club Tortoreto    18

Amatori Rugby Fermo*    10

Vecchie Fiamme Old Rugby**     5

Rugby Fabriano***    0

 

* penalizzazione di 4 punti per delibera del G.S.T. 2015/2016

**penalizzazione di 8 punti per aver rinunciato a disputare la gara contro il Falconara Rugby e contro l’Amatori Rugby Fermo

***penalizzazione di 4 punti per aver rinunciato a disputare la gara contro il Pescara Rugby

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X