facebook twitter rss

Letame sul palco di Salvini, Senzacqua durissimo: “Invece che attaccare la Lega i candidati sindaco condannino quel gesto”

PORTO SAN GIORGIO - "I candidati sindaco - spiega Senzacqua - anziché attaccare un partito come la Lega che mai ha governato e neppure ha mai fatto opposizione a Porto San Giorgio dovrebbero condannare quel vile e vergognoso gesto del letame"
mercoledì 7 giugno 2017 - Ore 15:41
Print Friendly, PDF & Email

 

di Paolo Paoletti

La notizia, data dalla redazione di Cronache Fermane, del letame gettato sul palco che averebbe ospitato, qualche ora dopo, il comizio del segretario nazionale della Lega Nord Matteo Salvini è diventata di rilevanza nazionale(leggi l’articolo). Da qui la rabbia e la dura presa di posizione del coordinatore della Lega Nord Fabio Senzacqua che si rivolge agli altri candidati sindaco della città.

Il coordinatore sangiorgese  evidenzia come, ad oggi, nessuno abbia ufficialmente condannato quel gesto.  “I candidati sindaco – spiega Senzacqua –  anziché attaccare un partito come la Lega che mai ha governato e neppure ha mai fatto opposizione a Porto San Giorgio dovrebbero condannare quel vile e vergognoso gesto del letame”.

Senzacqua esprime sdegno e rabbia per quanto avvenuto: “Chi non si dissocia da quel gesto è come se fosse in qualche modo connivente. Dare un segnale del genere da parte della città ad segretario nazionale che viene da fuori non penso sia un gesto civile e democratico. Un motivo in più per cui  tutti i candidati sindaco  dovrebbero esprimere la loro condanna per quanto avvenuto nella giornata di ieri e non attaccare la Lega, le cui idee sono condivisibili o meno”.

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Letame sul palco prima del comizio di Salvini, Paolini: ‘Qualcuno ha paura’VIDEO


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..



1 commento

  1. 1
    Carlo Cochetti via Facebook il 7 giugno 2017 alle 23:49

    Io sono connivente non dissociato

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X