facebook twitter rss

‘Rastrellamento’ anti-abusivismo
della Municipale: fermi e sequestri

PORTO SAN GIORGIO - I vigili urbani si sono mossi in contemporanea sul lungomare e sulla spiaggia con quattro agenti, due in divisa e due in borghese, passando al setaccio la costa, da nord a sud
venerdì 23 giugno 2017 - Ore 11:02
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

Non si arresta, anzi aumenta, la forza impressa dalla polizia municipale di Porto San Giorgio nella lotta all’abusivismo commerciale sulla litoranea. Dopo i sequestri dei giorni scorsi (leggi l’articolo), infatti, questa mattina i vigili urbani di Porto San Giorgio hanno messo in atto un vero e proprio fuoco incrociato contro gli abusivi: una pattuglia sul lungomare e agenti in borghese sulla spiaggia, per un rastrellamento da nord a sud. E i frutti si vedono: gli agenti hanno bloccato dieci abusivi, tutti privi di documenti. E a questi hanno sequestrato la merce. La Municipale ha sequestrato gli oggetti più svariati: dagli occhiali da sole ai ventagli, dalle bandane ai bracciali e teli da mare. Insomma dopo i blitz dei giorni scorsi, la Municipale è passata all’operazione “rastrellamento” infliggendo un nuovo, durissimo, colpo all’ambulantato abusivo. E lanciando un chiaro messaggio al mercato nero ma anche ai cittadini in spiaggia e non: la Municipale c’è e, oltre a svolgere i routinari servizi, è in campo anche contro l’illegalità commerciale.

Parte della merce sequestrata questa mattina

La Municipale torna in spiaggia, abusivi in fuga: scattano i sequestri


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X