facebook twitter rss

Rotary, visita in Comune:
progetto condiviso
per un polo culturale a Rivafiorita

PORTO SAN GIORGIO - Nel corso della riunione l'assessore all'urbanistica Silvestrini ha rappresentato la volontà del Comune di sostenere la realizzazione di una spiaggia attrezzata per i disabili, nel tratto di lungomare in prossimità della sede comunale
Print Friendly, PDF & Email

Nel segno del motto “Il Rotary fa la differenza”, una delegazione guidata dal presidente del “Distretto 2090” (Marche, Abruzzo, Umbria e Molise) Valerio Borzacchini e dal presidente del Rotary club di Porto San Giorgio Maria Luisa Savini ha incontrato stamane, nella stanza del sindaco, l’assessore all’Urbanistica Massimo Silvestrini.
“Il Rotary ha manifestato all’amministrazione comunale – fanno sapere dal Comune – la propria disponibilità a sostenere un progetto di recupero a Rivafiorita, affinché la stessa possa essere utilizzata a scopi culturali, sede di mostre permanenti e aperta alla raccolta dei lavori del liceo artistico sangiorgese ‘Licini’.
Nel corso del colloquio, il discorso si è spostato sulle iniziative sociali intraprese dal club: a tal proposito Silvestrini ha poi rappresentato la volontà del Comune di sostenere la realizzazione di una spiaggia attrezzata per i disabili, nel tratto di lungomare in prossimità della sede comunale”.
“Abbiamo apprezzato la sensibilità manifestata della delegazione durante la visita – ha poi commentato l’assessore –  il Rotary si è già detto interessato al nostro progetto”.
In occasione dei saluti, l’architetto Borzacchini ha omaggiato l’assessore con il gagliardetto del Distretto, materiale illustrativo e pubblicazioni sull’attività del sodalizio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X