facebook twitter rss

Foto-segnalazioni
Nuova illuminazione led,
pista ciclabile e prato di Casabianca da potenziare

CASABIANCA - I residenti: "Necessari nuovi lampioni più piccoli per andare a coprire le zone d'ombra che si sono venute a creare"
Print Friendly, PDF & Email

L’intervento di sostituzione dell’illuminazione pubblica e la conversione dei lampioni a led rappresenta sicuramente un passo avanti  importante per i vari quartieri del Comune di Fermo. Una ‘rivoluzione’ che in queste settimanae ha letteralmente cambiato fisionomia ai ‘colori’ notturni di un’ampia fetta del territorio fermano. in primis la costa. Se l’addio ai vecchi lampioni arancioni è stato accolto dai consensi dei cittadini allo stesso tempo però, le nuove lampade led hanno inevitabilmente provocato alcuni cambiamenti alla regolare illuminazione pubblica.

Da qui la segnalazione che arriva dalla pista ciclabile di Casabianca dove con i nuovi lampioni si sono create delle zone buie che preoccupano i residenti, anche in prossimità dei giochi per bambini. “E’ necessario un potenziamento, magari con nuovi lampioni più piccoli – si legge nella segnalazione arrivata all’indirizzo redazione@cronachefermane.it – per andare a coprire le zone d’ombra che si sono venute a creare e che rappresentano un potenziale pericolo per la sicurezza dei pedoni e delle abitazioni. Ben venga la nuova illuminazione led, ma serve ora un potenziamento. Trattandosi di impianti che limitano la dispersione di luce infatti, ed essendo i lampioni puntati soprattutto verso il prato, è necessario provvedere alla copertura anche delle traverse e dei tratti con una vegetazione più fitta”.

P.P.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X