facebook twitter rss

“Comuni ricicloni, exploit di Montegranaro”,
l’amministrazione detta le fasi
per migliorare i servizi

MONTEGRANARO - L'assessore Basso: "Verrà rettificato ad inizio anno il sistema di spazzamento meccanizzato. Verranno premiate le 10 utenze private più meritevoli per l'anno 2017 tra quelle che hanno conferito in Ecocentro. Cercheremo anche di sistemare alcune situazioni critiche, come via Don Milani"
mercoledì 13 dicembre 2017 - Ore 14:19
Print Friendly, PDF & Email

“Primo Comune tra quelli sopra ai 10.000 abitanti, secondo assoluto in tutta la Provincia di Fermo: con il riconoscimento da parte di Legambiente Marche di Comune riciclone, Montegranaro conferma la propria crescita nell’ambito della gestione del ciclo dei rifiuti, in particolare nella raccolta differenziata.
E se nel 2016 la percentuale si era attestata al 74,5%, nel 2017 – come rimarca l’assessore Roberto Basso – si arriverà a sfiorare il 77%. Ringraziamo i cittadini per lo sforzo quotidiano che fanno nel differenziare. Questo importante riconoscimento è in primis dovuto al loro lavoro. Noi continueremo a fare il nostro, cercando di ottimizzare sempre di più un sistema che ci sta dando risultati significativi. Verrà rettificato ad inizio anno il sistema di spazzamento meccanizzato, cercando di estenderlo su più vie possibili. Inoltre, verranno premiate le 10 utenze private più meritevoli per l’anno 2017 tra quelle che hanno conferito in Ecocentro. In concomitanza, verrà fatta una riunione informativa per chi ha inoltrato richiesta per il compostaggio domestico. Cercheremo anche di sistemare alcune situazioni critiche, come via Don Milani, seguendo l’esempio di quanto fatto su Viale Gramsci”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X