facebook twitter rss

Rugby Fermo Club, ecco
il successo in terra picena

PALLA OVALE - I rappresentanti provinciali under 12 hanno sbaragliato la concorrenza di casa, dei pari età maceratesi e dei coetanei teramani
sabato 16 dicembre 2017 - Ore 21:55
Print Friendly, PDF & Email

ASCOLI PICENO – Eccellente prestazione della franchigia Rugby Fermo Club alla Legio Picena. Nella competizione di giornata, allestita al campo Aurino, la squadra accompagnata da Enrico Cisbani e guidata da mister Luca Braccio ha tenuto testa al Teramo Rugby, ai padroni di casa ed alla rappresentativa maceratese under 12.

La selezione fermana è andata più volte in meta grazie alle percussioni devastanti del capitano Tommaso Capancioni, con Luca Minnucci, Leonardo Miconi e, grazie anche ad una galoppata di oltre 30 metri, con Ludovico Sgrilli, conosciuto nell’ambiente con il soprannome di “trattorino“. Non meno importanti gli altri marcatori come Jacopo Baleani ed Alessandro Porfido.

Il tutto nel tipico clima rigido di stagione: ad una temperatura di circa 3°, e sotto una fastidiosa pioggia battente, i piccoli rappresentati della circoscrizione di Fermo hanno egregiamente avuto ragione della concorrenza, dimostrando di possedere già le doti tecniche e caratteriali per proseguire con i migliori auspici nella pratica rugbustica.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X