facebook twitter rss

Verso il voto, summit tra ‘Impegno per Porto Sant’Elpidio’ e Pd: ancora tutto da decidere

PORTO SANT'ELPIDIO - Nelle ultime settimane non sono mancati distinguo e segnali di malessere da parte della compagine guidata da Giuseppe Concetti, che esprime un assessore, Monica Leoni, il presidente del Consiglio comunale Vitaliano Romitelli e il consigliere Sergio Ciarrocca
martedì 19 dicembre 2017 - Ore 18:30
Print Friendly, PDF & Email

 

Impegno per Porto Sant’Elpidio resta nella sua casa di sempre, il centrosinistra, cambia fronte o si ritira? Le manovre in vista delle amministrative 2018 si sono accese nell’ultimo mese e nella coalizione del sindaco uscente Nazareno Franchellucci a tener banco sono le scelte di un alleato che dura ormai da un ventennio. Nelle ultime settimane non sono mancati distinguo e segnali di malessere da parte della compagine guidata da Giuseppe Concetti, che esprime un assessore, Monica Leoni, il presidente del Consiglio comunale Vitaliano Romitelli e il consigliere Sergio Ciarrocca.

Ieri sera si è svolto un lungo incontro tra Impegno per Pse e Pd, per fare il punto sul lavoro svolto in questi 5 anni, chiarirsi su alcune scelte che non hanno convinto i civici e guardare alle prossime scadenze. Ad oggi difficile effettuare previsioni. La lista ha preso tempo e non ha garantito di ripresentare il simbolo nel 2018. Alcuni componenti hanno manifestato l’intenzione di tirarsi indietro dall’impegno politico, altri sono determinati a continuare.

“Da parte nostra non c’è nessun problema nei confronti di Impegno per Porto Sant’Elpidio, dal momento che abbiamo condiviso sempre tutto” puntualizza la segretaria del Pd cittadino Patrizia Canzonetta.

La lista ha convocato una riunione per venerdì pomeriggio. Sarà l’occasione per contarsi e valutare quanti dei componenti siano ancora disposti a continuare, e in tal caso, se sia confermato il sostegno al sindaco uscente e al centrosinistra.

Prende tempo Vitaliano Romitelli, uno di quelli intenzionati a proseguire la sua esperienza politica in città. “Credo sia ancora presto – la riflessione del presidente del Consiglio comunale – Ci sono ancora diversi mesi davanti e qualunque sia la scelta della lista, non credo che arriverà prima di fine anno. In questi anni il gruppo è rimasto unito, alle riunioni abbiamo avuto sempre una partecipazione numerosa ed attiva. Diverse figure hanno entusiasmo e voglia di continuare, altre meno. Impegno è una lista che da tanto tempo è sulla scena politica, dovremo valutare con calma chi c’è ancora, se ci siano le condizioni per mantenere il simbolo, oppure eventualmente, con chi deciderà di impegnarsi ancora, dare vita ad un nuovo progetto”.

Tutto ancora da decidere, insomma. In ballo non c’è una lista di poco conto, se si pensa che Impegno per Pse ha partecipato ai successi del centrosinistra dell’ultimo ventennio, da Paolo Petrini a Mario Andrenacci fino a quello del primo cittadino attuale. Un gruppo che si è rinnovato ampiamente nei nomi, ma che ha sempre garantito consensi spesso determinanti, oscillando da un minimo del 7% ad un massimo del 15%. Alle ultime amministrative vinte da Nazareno Franchellucci ottenne 963 voti, pari all’8,7% dei consensi.

M.M.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X