facebook twitter rss

Niente festa di Natale in Provincia,
i dipendenti: “Impegni non rispettati”

FERMO - Rsu, Cgil, Cisl e Uil lamentano una mancata contrattazione decentrata integrativa per l'anno 2017 ed uno stop al riconoscimento delle progressioni economiche orizzontali
mercoledì 20 dicembre 2017 - Ore 09:30
Print Friendly, PDF & Email

Non parteciperanno alla festa di Natale che, ogni anno, si tiene in questo periodo nella sala consiliare della Provincia di Fermo. Il personale dell’ente, rappresentato dalla Rsu e dai sindacati Cgil, Cisl e Uil, ha messo nero su bianco il proprio disappunto per il mancato rispetto degli impegni assunti dall’Amministrazione provinciale. Impegni che riguardano la contrattazione decentrata integrativa per l’anno 2017 ed il riconoscimento delle progressioni economiche orizzontali.

“A dieci giorni dalle fine dell’anno – rimarcano – non è stato nemmeno costituito il fondo con atto formale”.

Così, dall’assemblea del 19 dicembre, è uscita fuori una linea comune: non partecipare alla cerimonia di auguri. A far traboccare la goccia dal vaso anche alcune esternazioni espresse dai vertici della Provincia che, pur lodando il personale per l’impegno nell’erogazione dei servizi, poco o nulla sembrano aver fatto nel rispettare quanto concordato nei mesi precedenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X