facebook twitter rss

“Incontrarsi, la relazione del e con il nuovo nato”, prosegue la mostra in biblioteca

FERMO - L’esposizione tratta l’affascinante tema dell’aurorale rapporto di sguardi e di tacita cura tra madre ed infante, declinato attraverso le immagini provenienti dai fondi grafici e bibliografici della Biblioteca Civica di Fermo, poste ad ampio corredo del saggio della prof.ssa Anna Arfelli Galli dell’Università di Macerata
mercoledì 17 gennaio 2018 - Ore 11:50
Print Friendly, PDF & Email

Rimarrà aperta fino al prossimo 28 gennaio al Gabinetto Stampe e disegni della Biblioteca “R. Spezioli” di Fermo la mostra dal titolo “Incontrarsi – la relazione del e con il nuovo nato” nelle collezioni grafiche e bibliografiche della Biblioteca Civica.

L’esposizione tratta l’affascinante tema dell’aurorale rapporto di sguardi e di tacita cura tra madre ed infante, declinato attraverso le immagini provenienti dai fondi grafici e bibliografici della Biblioteca Civica di Fermo, poste ad ampio corredo del saggio della prof.ssa Anna Arfelli Galli dell’Università di Macerata.

La mostra potrà essere visitata nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.45 e dalle ore 15.15 alle ore 18.45, il sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.45. Info: biblioteca.centrale@comune.fermo.it – tel. 0734. 284310.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X