facebook twitter rss

Bocciodromo, panchine
e giochi in legno: il punto
sui lavori ultimati e quelli in corso

MONTEGRANARO - Completato il rifacimento del tetto della struttura sportiva, affidamento di 10.000 euro per la manutenzione di tutte le panchine e dei giochi in legno pubblici
giovedì 18 Gennaio 2018 - Ore 12:19
Print Friendly, PDF & Email

 

Da un lato il tetto del bocciodromo, dall’altro le panchine e i giochi in legno nel territorio comunale di Montegranaro. C’è soddisfazione nelle parole del vice sindaco e assessore allo Sport Endrio Ubaldi e dell’assessore all’Ambiente Roberto Basso per i lavori che hanno caratterizzato queste prime settimane del 2018.

“Abbiamo perfettamente rispettato i tempi di sistemazione del tetto della bocciofila comunale, confermando ancora una volta il nostro impegno in un settore cruciale per la città di Montegranaro come quello dello sport”. Così l’Assessore Endrio Ubaldi, soddisfatto per aver permesso alla squadra veregrense di disputare sabato scorso la gara contro la capolista, persa purtroppo di misura. “Da tutti è stata apprezzata la grande tempestività con cui la ditta incaricata ha ultimato i lavori, per un intervento che va a risolvere un problema annoso come quello delle infiltrazioni di acqua. Un sentito ringraziamento va anche all’ufficio tecnico comunale. La nostra squadra di bocce, che disputa il massimo torneo nazionale ed tra le più apprezzate, anche grazie al sostegno dei suoi circa 100 soci e dei tanti appassionati che la seguono, meritava di giocare in un contesto adatto e senza problematiche di sorta”.

L’Amministrazione comunale, inoltre, ha stabilito un affidamento di 10.000 euro per la manutenzione di tutte le panchine e dei giochi in legno pubblici nel territorio di Montegranaro. “Una prima trance di panchine sono state lavorate e riposizionate – commenta l’Assessore Roberto Basso -, altre ne sono state riprese e mano a mano vengono sistemate e rimesse in condizioni più idonee e adatte all’uso. Si tratta di circa 70 panchine più i giochi. Il nostro obiettivo è quello di arrivare al mese di marzo con tutte queste strutture sistemate e perfettamente fruibili”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X