facebook twitter rss

Asta: Calabrò e Di Cerbo danno spettacolo,
domenica il Memorial Donzelli (FOTO)

FERMO - La gara vinta dall'atleta delle Fiamme Gialle ha fatto da anticipazione al prossimo Memorial Roberto Donzelli in programma il 28 gennaio nell'impianto fermano al coperto
martedì 23 Gennaio 2018 - Ore 11:30
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Si è svolta al palaindoor Roberto Donzelli del polo sportivo di Fermo e non al palaindoor di Ancona come erroneamente scritto nel sito internet del Comitato regionale Marche della Fidal, la gara di salto con l’asta maschile inserita all’interno del Meeting Nazionale Indoor categoria Assoluti. Il giorno prima, sabato pomeriggio vi si era svolta la gara femminile vinta da Roberta Bruni del gruppo sportivo Carabinieri.

Due i ragazzi della Sport Atletica Fermo impegnati nella gara di domenica: Edoardo Tacchetti che ha raggiunto quota 3 metri e Matteo Masciangelo che ha superato i 3 metri e 30 centimetri. E’ alla misura di 4 metri e 40 che sono entrati in gara i migliori atleti giunti a Fermo da mezza Italia: al temine di un appassionante testa-a-testa finale, a vincere la gara è stato Paolo Calabrò del gruppo sportivo militare Fiamme Gialle che ha superato l’asticella posta a 4 metri e 80 al primo tentativo dopo aver valicato quota 4 metri e 75 al terzo. Secondo posto per Simone Di Cerbo (Enterprise Sport & Service) con la misura di 4 metri e 80 ottenuta al terzo salto. Entrambi gli atleti hanno poi fallito i tre salti a quota 4 metri e 90. Terzo posto per ivan De Angelis, anche lui in maglia Fiamme Gialle con 4 metri e 70 al primo colpo, mentre 10 centimetri più in basso si sono fermati Eugeniu Ceban (Libertas Orvieto) e Leonardo Orlandi (Rieti).

Sempre al palaindoor del polo sportivo di via Leti è in programma una gara nazionale di salto con l’asta: l’edizione 2018 del Memorial Roberto Donzelli, che punta a perpetrare il ricordo di una promessa di questa disciplina, ex atleta della Sport Atletica Fermo, scomparso prematuramente nel 1992. Aperto sia alla categoria femminile che maschile, si svolgerà domenica 28 gennaio a partire dalle 15. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X