facebook twitter rss

“I vaccini sono sicuri” ma l’associazione
Consumatori e Utenti Marche non ci sta

PORTO SANT'ELPIDIO - L'Acu, con il suo presidente Carlo Cardarelli, contesta diversi punti emersi nel corso del secondo venerdì informativo sui vaccini con relatori Daniel Fiacchini, Arcangela Guerrieri e Giuseppe Ciarrocchi
lunedì 29 Gennaio 2018 - Ore 11:08
Print Friendly, PDF & Email


“Venerdì sera, nella sala convegni di villa Baruchello, si è svolto il secondo appuntamento informativo sulla pratica vaccinale voluto dal Sindaco Franchellucci e da un gruppo di genitori di Porto Sant’Elpidio per la libertà di scelta. Questa volta i relatori sono stati Daniel Fiacchini, medico igienista coordinatore del gruppo tecnico della Regione Marche, Arcangela Guerrieri, medico pediatra, segretaria Omoceo Ancona e componente del Gruppo tecnico vaccini della Regione Marche e Giuseppe Ciarrocchi, direttore del Dipartimento Prevenzione Area Vasta 4. A fare da  moderatore il sindaco Franchellucci. L’associazione Consumatori e Utenti delle Marche – fa sapere il suo presidente, Carlo Cardarelli – non condivide quanto asserito notando che c’è un’accanita volontà di sopprimere ogni voce critica sulla pratica vaccinale imponendo un unico pensiero a cui si deve attenere l’intera collettività, perché la scienza non è democratica”. L’Acu contesta diversi passaggi del pensiero dei relatori. Nel mirino l’efficacia dei vaccini, la legge Lorenzin, i “10 comandamenti” lanciati da Guerrieri, chi dovrebbe parlare di vaccini. “Parole dirette e senza appello, che – punge l’Acu –  hanno fatto sobbalzare dalla sedia i molti genitori che hanno voluto partecipare al convegno ed anche i diversi giuristi presenti in sala”. Acu critica anche sulla visione storica secondo cui sarebbero stati i vaccini, e non le migliorate condizioni igieniche sanitarie a sconfiggere alcune malattie infettive e sulla visione secondo cui il bambino non è proprietà del genitore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page



1 commento

  1. 1
    Igor Monaldi il 29 Gennaio 2018 alle 13:18

    Disinformazione in comic sans.

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X